Offida: il Sindaco Massa presenta la sua Giunta

2' di lettura 06/06/2019 - Luigi Massa presenta una Giunta giovane, tra conferme e nuove entrate, e formata da due donne. Il primo atto da Sindaco del neo eletto è stato firmare le deleghe degli assessori, nella mattina del 6 maggio. Massa ha tenuto per se le deleghe al Bilancio, al Personale, agli Affari Generali, alla Sanità e alla Società.

“Ho individuato le figure da coinvolgere nel gruppo amministrativo – commenta il Primo cittadino – che vede il coinvolgimento degli 8 consiglieri eletti, ma non saranno esclusi anche gli altri che fanno parte della lista, persone inserite nella collettività offidana”.

La Giunta è composta da Davide Butteri, Assessore alla Gestione del Territorio e alla Programmazione sul Patrimonio e Vice Sindaco; Isabella Bosano, Assessore alle Strategie Culturali e alle Fragilità Sociali; Cristina Capriotti, Assessore alle Politiche di Accoglienza e alle Opportunità Economiche; Maurizio Peroni, Assessore alla Pianificazione Urbanistica e alla Qualità della Vita.

Assegnate delle deleghe anche ai consiglieri Pietro D’Angelo (Scuola e Formazione con la Bosano; Sicurezza e Protezione civile con Butteri; Polizia locale con Peroni; Commercio e Attività produttive con la Capriotti), Valeria Maestri (Servizi sociali, Volontariato, Pari opportunità con la Bosano; Sport e Tempo libero e Associazionismo, con la Capriotti; Partecipazione con Peroni), Alessandro D’Angelo (Politiche dell’Integrazione con la Bosano; Turismo e Internazionalizzazione con la Capriotti; Ambiente e Futuro Sostenibile, Agricoltura, Politiche Giovanili, con Peroni; Informazione con Butteri).

Il ruolo di Capogruppo di Offida Solidarietà e Democrazia in consiglio comunale è stato affidato ad Alessandro Straccia, il quale si occuperà del coordinamento dei Forum e della Partecipazione alle riunioni di Giunta.

Bosano, Peroni, Butteri e Straccia hanno ringraziato l’ex Sindaco Valerio Lucciarini per aver dato loro, 5 anni fa, l’opportunità di entrare in Consiglio comunale e di crescere politicamente e poi tutti i cittadini e il Sindaco Massa per aver creduto di nuovo in loro.

Hanno ribadito l’importanza, per una città come Offida, di avere amministratori che si dedichino a tempo pieno alle buone pratiche amministrative. La Capriotti, alla sua prima esperienza, ha tenuto a precisare di essere consapevole di ricevere un testimone importante per le sue deleghe, da parte dell’ex assessore Piero Antimiani (Sport) e da Isabella Bosano (Commercio).

Tutti gli amministratori hanno ribadito l’importanza di far crescere sempre di più Offida e di sentire questa responsabilità a cui risponderanno con grande impegno.

“Partecipazione è Futuro – conclude Massa – rimarrà il motto della squadra. Daremo tutti il massimo e coinvolgeremo i cittadini diffondendo il più possibile le attività amministrative. A questo proposito, come anticipato già in campagna elettorale, proseguiremo il discorso dei Forum tematici”.

Il Sindaco ha infine annunciato che il Consiglio comunale di insediamento si terrà sabato 15 giugno alle ore 11.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2019 alle 15:43 sul giornale del 07 giugno 2019 - 300 letture

In questo articolo si parla di politica, appignano del tronto, offida, Spinetoli, castignano, Castorano, Unione Comuni Vallata del Tronto, massa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8km