Colli del Tronto: un finanziamento di 182mila euro per gli impianti sportivi

1' di lettura 13/06/2019 - Il Comune di Colli del Tronto si aggiudica il bando del “Sport e Periferie” anno 2018 del Governo, che coprirà il 75% della spesa per riqualificare gli impianti sportivi. La cifra ammonta a 182.635,00 mila euro a fondo perduto.

Grande la soddisfazione del Sindaco Andrea Cardilli, che recentemente rieletto assegna subito un bel colpo per il suo Comune. Con la somma ottenuta potrà infatti provvedere all’efficientamento energetico di tutto l’impianto sportivo e alla ristrutturazione completa degli spogliatoi tennis e calcetto, come già previsto da tempo, ma anche alla copertura della gradinata del campo da calcio.

“Avevamo già realizzato un progetto che prevedeva i lavori agli spogliatoio e all’impianto – continua Cardilli - per partecipare a un bando regionale che prevedeva il 50% a fondo perduto. In un secondo momento, però, è uscito quello nazionale “Sport e Periferie”. Abbiamo per cui deciso di rischiare, rinunciando al primo finanziamento, ma la posta in gioco era alta: rifacendo un progetto che prevedesse anche la copertura della gradinata, avremmo speso di meno a livello comunale, ottenendo un risultato migliore. Oggi il Comune di Colli, a fronte di un investimento di circa 220 mila euro, ne otterrà ben 186 mila. I lavori inizieranno al più presto”.


da Unione dei Comuni della Vallata del Tronto





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2019 alle 16:18 sul giornale del 14 giugno 2019 - 308 letture

In questo articolo si parla di attualità, colli del tronto, Unione dei Comuni della Vallata del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8zp





logoEV