Offida: seconda edizione della Cross Country Mtb Notturna

2' di lettura 14/06/2019 - “Offida ancora una volta protagonista della Cross Country Mtb Notturna. Eventi come questo confermano il successo del binomio sport-turismo, su cui la nostra città ha sempre puntato”. Ha esordito così il neo assessore allo Sport e al Turismo, Cristina Capriotti, nel presentare la seconda edizione della gara di mountain bike per la categoria giovanile e amatori che si terrà tra le vie del borgo offidano, nella serata di sabato 15 giugno. Promotrice dell’evento è l’Asd Bicigustando Ciù Ciù in collaborazione con la Sca Offida la Pro Loco.

Dopo il successo dello scorso anno, che ha visto la partecipazione di 120 atleti, torna l’evento che rientra nel circuito Conero Cup: Offida sarà infatti la terza delle nove prove previste. Il percorso si snoderà lungo un tracciato di 3 chilometri per un dislivello di 90 metri a ogni giro. Il ritrovo è fissato per le ore 18, in Piazza del Popolo, dopo una riunione tecnica si darà avvio alle gare: alle 19:30 per esordienti, donne esordienti, allievi e donne allieve; alle 20.30 per juniores, open donne, junior, senior 1 e 2, veterani 1 e 2, gentlemen 1 e 2 e supergentlemen.

Verranno premiati i primi cinque di categoria per gli agonisti e i primi 3 di categoria per gli amatori

“Per partecipare alla gara– precisa il presidente della Pro Loco, Tonino Pierantozzi – sarà obbligatorio il casco e sono consigliate le luci sulle bici. Noi della Pro Loco ci occuperemo dell’accoglienza dei ciclisti e del “pasta party” finale in Piazza Forlini. L’importanza di questo tipo di manifestazione sta nel fatto che permette la conoscenza dei centri storici, e di conseguenza la loro promozione”.

“L’analisi dei dati turistici 2018 nel territorio italiano – continua la Capriotti - evidenzia il ruolo dello sport quale formidabile attrattore di attenzione verso il nostro territorio. Offida dimostra di essere al passo con i tempi ed è e sarà sempre ben lieta di ospitare eventi come questo”.

“Ospitando di nuovo la Cross Country - conclude il Sindaco Luigi Massa – proseguiamo nella direzione di una valorizzazione integrata della nostra offerta turistica e promozionale. La prima edizione ha ottenuto un ottimo successo di partecipazione anche grazie al format innovativo ed il coinvolgimento di giovani e giovanissimi ciclisti con le loro famiglie. È stato naturale quindi per l'Amministrazione accogliere la nuova proposta. Ringrazio gli organizzatori e, in modo particolare, la nostra Pro Loco e la Società Ciclistica Amatori Offida per il supporto tecnico e logistico”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2019 alle 10:39 sul giornale del 15 giugno 2019 - 287 letture

In questo articolo si parla di sport, appignano del tronto, offida, Spinetoli, castignano, Castorano, Unione Comuni Vallata del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Bl