Giappone: fiamme nello studio di animazione, 33 morti

1' di lettura 18/07/2019 - Sarebbe stato il gesto di un piromane a provocare la morte di 33 persone all'interno dello studio di registrazione a Kyoto, in Giappone. Si tratta della Kyoto Animation che produce popolarissimi cartoni animati.

La polizia ha arrestato un uomo di 41 anni che è penetrato nella struttura e che ha appiccato il fuoco utilizzando un La polizia ha arrestato un uomo di 41 anni che è entrato nella struttura e ha appiccato il fuoco utilizzando un liquido infiammabile.

L'uomo sarebbe rimasto a suo volta ferito e si trova ricoverato in ospedale con altre 35 persone, alcune in condizioni critiche.






Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2019 alle 12:12 sul giornale del 19 luglio 2019 - 406 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9LH