Senigallia: Legionella al Panzini: una donna in ospedale, sospesa l'erogazione dell'acqua

legionella marotta 1' di lettura 22/08/2019 - Un caso di legionella si è verificato al Panzini. Una donna che lavora all'istituto è finita infatti in ospedale lamentando sintomi poi ricondotti all'infezione. Da qui l'avvio del protocollo dopo la segnalazione all'Asur.

Le analisi effettuate lunedì hanno messo in luce che due dei dodici campioni prelevati dimostrano la presenza di Legionella pneumophyla in concentrazioni indice di contaminazione importante, tanto da richiedere un tempestivo intervento di bonifica della totalità dell’impianto idrico.

"A scopo cautelativo - si legge nel provvedimento - si ordina la temporanea sospensione dell’erogazione di acqua fino all’avvenuta esecuzione dell’intervento di bonifica e all’esito del successivo controllo analitico che sarà svolto a cura dell’ASUR Area Vasta n.2."






Questo è un articolo pubblicato il 22-08-2019 alle 09:25 sul giornale del 23 agosto 2019 - 1522 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo