Francia: scandalo per sperimentazioni "selvagge" su malati di Alzheimer

Ricerche scientifiche 1' di lettura 20/09/2019 - Uno scandalo é scoppiato in Francia dove "sperimentazioni selvagge" sarebbero state realizzate su 350 malati di Parkinson e Alzheimer.

Le sperimentazioni cliniche sarebbero avvenute testando sui pazienti molecole dagli effetti ignoti.

La ministra Buzin commentando la vicenda ha parlato di terribile errore", dicendosi "affranta e inorridita".

I test sono stati condotti nella struttura "Fonds Josefa". Uno dei responsabili della struttura é il professore Henri Joyeux, già criticato dalla comunità scientifica, per le sue posizioni anti-vaccini.






Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2019 alle 18:33 sul giornale del 21 settembre 2019 - 751 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo, Ricerche scientifiche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baO7





logoEV