Offida: “Il suono delle forme” Ricordando Aldo Sergiacomi musicista e scultore

3' di lettura 24/09/2019 - A 25 anni dalla scomparsa del maestro musicista e scultore Aldo Sergiacomi, la Fondazione Lavoroperlapersona organizza un’iniziativa per ricordare l’artista offidano nella sua terra natale. Sabato 28 settembre, a partire dalle 18:00 in Largo della Musica “M° Ciro Ciabattoni” in Offida, si svolgerà l’annuale iniziativa “Aldo Sergiacomi in Piazza. Cultura ed Arte a servizio dei cittadini”. In particolare, l’edizione del 2019 dal titolo “Il suono delle forme”, racconterà le due anime dello scultore offidano, quella che si esprimeva attraverso le note musicali e quella che prendeva vita con la scultura.

“Musica e arte rappresentano i poli che hanno ispirato la vita di Aldo Sergiacomi e che risuonano anche all’interno della sua produzione”, spiega il presidente della Fondazione Lavoroperlapersona Gabriele Gabrielli. “Il titolo di questa edizione – aggiunge – si concentra sul ruolo della forma nel processo creativo, strumento attraverso il quale i suoni e la materia possono schiudersi e trasformarsi in bellezza”.

Insieme al presidente della Fondazione Gabrielli, a dare il benvenuto istituzionale ci saranno il sindaco di Offida Luigi Massa e l’assessore alla Cultura Isabella Bosano. Due ospiti d’eccezione accompagneranno il pubblico in questo viaggio culturale: l’artista e scultore cileno Sergio Tapia Radic, autore del complesso del Giudizio Universale in alto rilievo e il maestro Nazzareno Allevi, che scrisse la Marcia Sinfonica “Scultorea” dedicata proprio ad Aldo Sergiacomi. Un componimento che si potrà ascoltare grazie alla esecuzione del brano da parte del corpo bandistico Città di Offida (diretta dal maestro Eldo Zazzetti) che proporrà anche altri intermezzi musicali del proprio repertorio.

Con “Aldo Sergiacomi in piazza” prosegue l’originale percorso educativo della Fondazione Lavoroperlapersona, per dare possibilità di ascoltare, conoscere e fare esperienza diretta con il linguaggio dell’arte e del territorio. Il programma rappresenta un’occasione senza eguali per accrescere conoscenza e sensibilità: una serata differente e ad alta intensità emotiva all’interno del Largo della Musica, oggi dedicato al Maestro Circo Ciabattoni. L’occasione per queste lezioni d’arte, a servizio di una nuova generazione di cittadini, è ispirata dal ricordo della persona e delle opere dello scultore offidano Aldo Sergiacomi, alcune di queste ospitate nel Museo Aldo Sergiacomi (www.museosergiacomi.it) trasformato ora in Laboratori didattici e sede della Fondazione Lavoroperlapersona, che sarà possibile visitare al termine dell’evento.

L’evento è aperto al pubblico e gratuito. Per tutte le informazioni consultare questo link: http://bit.ly/2kHnpe9

“Dopo il successo della quarta edizione del Film Festival di Offida”, che ha richiamato oltre 170 persone del mondo accademico e dell’economia, – dichiara il presidente Gabrielli – con questa ulteriore iniziativa chiudiamo una stagione estiva ricca di appuntamenti dedicati alla cultura e al lavoro, aperta con la Summer School dedicata ai giovani ricercatori. Anche l’autunno inizierà all’insegna della cultura, con un appuntamento ad Ascoli il prossimo 4 ottobre dal titolo “Dipendere e intraprendere”, che sarà l’occasione per continuare il dialogo iniziato con il Film Festival Offida 2019 ed esplorare le ragioni, le emozioni e i vissuti di questa nuova grande trasformazione del lavoro”.

Aldo Sergiacomi in Piazza – Edizione 2019: Il programma

Ore 18:00 - Accoglienza musicale a cura della Banda della Città di Offida

Ore 18:10 - Saluti Istituzionali Gabriele Gabrielli, Presidente Fondazione Lavoroperlapersona, Luigi Massa, Sindaco di Offida, Isabella Bosano, Assessore alla cultura

Ore 18:30 - Intermezzo musicale a cura della Banda della Città di Offida

Ore 18:40 – "L’immortalità magnifica della scultura” - La giornalista Asmae Dachan dialoga con il maestro scultore Sergio Tapia Radic

Ore 19:20 - Intermezzo musicale a cura della Banda della Città di Offida

Ore 19:30 – “Di note e ricordi” - Giancarlo Premici (Presidente del Corpo Bandistico Città di Offida) dialoga con il compositore diplomato in clarinetto e in direzione di banda Maestro Nazzareno Allevi.

Ore 19:50 - Esecuzione della Marcia Sinfonica “Scultorea” a cura della Banda della Città di Offida








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2019 alle 09:34 sul giornale del 25 settembre 2019 - 249 letture

In questo articolo si parla di attualità, appignano del tronto, offida, Spinetoli, castignano, Castorano, Unione Comuni Vallata del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baUk





logoEV