Acquasanta Terme: sabato ad Arola il primo evento di riapertura della rete di sentieri "Le antiche vie mulattiere"

2' di lettura 25/10/2019 - Si terrà sabato 26 ottobre alle ore 9 ad Arola, frazione di Acquasanta Terme, il primo evento di riapertura della rete di sentieri del progetto “Le antiche vie mulattiere dell’Acquasantano” realizzato insieme alla Fondazione Carisap nell’ambito del Masterplan Terremoto e promosso dall’Ass.ne Turistica “Pro Acquasanta Terme” con il partenariato del Comune di Acquasanta.

L’itinerario sarà il primo dei diciassette previsti e si snoderà tra le frazioni di Arola e Case Rotili. Il percorso, particolarmente suggestivo e adatto a tutti, è stato oggetto di ripulitura e segnatura e vedrà l’intervento e la collaborazione anche dell’ISC Tronto-Val Fluvione e dell’associazione “La casa di Asterione” cui è affidata una parte di animazione e intrattenimento.

Al termine della passeggiata nel bosco è previsto un pranzo a base di prodotti tipici locali, castagnata e musica popolare.

L’appuntamento è dunque per sabato mattino, ore 9 ad Arola da dove si partirà con un bus navetta con destinazione Case Rotili da cui avrà inizio l’escursione.

“Siamo giunti alla fase di restituzione dei primi sentieri. Un progetto complesso e impegnativo che vede la commistione di tante componenti come quella culturale, quella ambientale, quella turistica ma non solo. Un progetto strutturato che grazie a un assiduo e proficuo lavoro di squadra è riuscito a tessere una rete importante di partner sia locali che nazionali e che, con il supporto di Fondazione Carisap, svolgerà un ruolo importante anche nell’ambito della sostenibilità e dello sviluppo sociale ed economico dei territori montani. Un progetto unico dunque, che metterà nuovamente a disposizione del territorio un importante reticolato di sentieri e vie di collegamento in grado di far conoscere e riscoprire il territorio in modo sostenibile,innovativo e dinamico ma anche di generare economia e nuovo interesse storico-culturale.”; questo il commento dell’Ass.re al Turismo del Comune di Acquasanta Terme Elisa Ionni referente del progetto e da sempre attenta allo sviluppo interno del territorio e alla sua sostenibilità.

Le Antiche Vie Mulattiere dell'Acquasantano è un progetto di riscoperta di sentieri di montagna e radici culturali all'insegna del turismo sostenibile e del coinvolgimento della comunità locale.

Per maggiori informazioni: http://www.mulattiere-acquasanta.com/

Per prenotare bus navetta o pranzo:+39 392 183 2966








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2019 alle 15:43 sul giornale del 26 ottobre 2019 - 252 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Acquasanta, Acquasanta Terme

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bb52





logoEV