L'IIS "Orsini-Licini" di Ascoli primo premio a Job Orienta per il progetto Come-te su "Storie di Alternanza"

2' di lettura 29/11/2019 - L’Istituto superiore Antonio Orsini - Osvaldo Licini di Ascoli Piceno è stato premiato ieri a Job Orienta Verona come primo classificato nella categoria Licei (Liceo artistico Licini) nell’ambito del concorso nazionale di Unioncamere “Storie di Alternanza” per il progetto Come-te.

Si tratta di un percorso di alternanza per ragazzi disabili anche psichici realizzato in collaborazione con le cooperative del terzo settore. Protagonista del progetto è l’arte (musica, canto, danza, circo disegno creativo) intesa come ponte di mediazione tra ragazzi normodotati e i ragazzi diversamente abili .

“Voglio complimentarmi con questi giovani – commenta l’assessore all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro Loretta Bravi - che con il loro progetto e il video di presentazione sono riusciti ad emozionare tutti lanciando un prezioso messaggio di inclusione. Un messaggio fondamentale che come assessorato abbiamo già raccolto: siamo infatti al lavoro per predisporre nei prossimi mesi un avviso per la formazione rivolto alle categorie svantaggiate”.

Video: https://drive.google.com/open?id=1Fss8Pb9aaQcqhYnXlvsJ5fi1LKjnBeNK

SCHEDA PROGETTO

Eccellenza nazionale del Liceo Artistico "Osvaldo Licini" di Ascoli Piceno nel campo dell'Alternanza Scuola Lavoro, Volontariato, Cooperazione e Inclusione ( Classe IV Multimedia guidata dalla prof.ssa Cinzia Vagnoni come Tutor Interno ). I ragazzi, attraverso un percorso formativo intrapreso nell'ambito dell'ex Alternanza Scuola Lavoro (ora PCTO),in collaborazione con l'ente Esterno APS La Casa di Asterione , hanno raggiunto ottimi risultati aderenti sia con le finalità formative di indirizzo che con quelle trasversali correlate a significative esperienze di Cittadinanza attiva e Inclusione. La fattiva, concreta collaborazione con il partner del Territorio e con il tutor esterno Roberto Paoletti è stata sintetizzata in un video "Comete" (Come-Te) che ha portato la Scuola ad essere valutata da apposita Commissione e giudicata vincitrice del PRIMO PREMIO del CONCORSO NAZIONALE rientrante nel settore Job&Orienta "Storie di Alternanza" - Camere di Commercio e Union Camere. A Verona, alla presenza anche delle Autorità regionali/scolastiche Assessore Istruzione e Lavoro della Regione Lombardia e Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico della Regione Marche), c/o la sede della Fiera- Espo, è stato conferito il prestigioso riconoscimento ai giovani liceali, accompagnati, per l'occasione, anche dal Prof.re Maurizio Calenti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2019 alle 16:01 sul giornale del 30 novembre 2019 - 258 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, marche, ascoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdr9





logoEV