Castel di Lama: tutto pronto per il secondo weekend del Natale di Emozioni

2' di lettura 13/12/2019 - Nel prossimo fine settimana due appuntamenti con il calendario “Natale di Emozioni” di Castel di Lama. Il 14 e 15 dicembre saranno due giornate a tema prettamente culturale, che si svolgeranno nella Sala consiliare del Comune di Castel di Lama.

Sabato 14, alle ore 18, andrà in scena lo spettacolo teatrale Canto di un Pastore, a cura dell’Associazione Culturale Terrateatro e la regia di Ottaviano Taddei, con le musiche di Alex Ricci e i pupazzi della Compagnia del Rospo Rosso. Si affronteranno aspetti della tradizione millenaria della figura del pastore, avendo come obiettivo finale quello di coinvolgere le nuove generazioni, attraverso i canti e l'uso in scena dei pupazzi. Protagonisti della vicenda saranno un pastore di nome Sebastiano (interpretato da Luca Settepanella) e sua moglie Crisaldina (interpretata da Cristina Cartone). Il tempo nel quale i due si muoveranno sarà quello compreso tra la primavera e l’estate, quando il pastore è di ritorno dalla Puglia, dove ha affrontato l'ennesima transumanza, incontra i suoi affetti e riprende la sua vita normale.

Domenica alle ore 21 ci sarà il concerto del gruppo Ensemble Chitarristico Piceno con il Direttore Francesco Albertini. L'Ensemble Chitarristico Piceno è una formazione musicale che riunisce varie generazioni di chitarristi: Luigi Travaglini, Giulia Cappelli, Laura Rocchetti, Lorenzo Iacobini, Lorenzo Gennari, Chiara Protasi, Christian Centi, Samanta Corradetti, Pierfrancesco Maselli, Enrico Antonini, Andrea Talucci, Luigi Sabbatini. Concertisti di lunga esperienza, insieme giovani e giovanissimi studenti scelti fra i più meritevoli. Con la sua particolare composizione e con la sua peculiare sonorità con molteplici timbri, l'Ensemble è in grado di affrontare un repertorio diversificato che va dalle composizioni originali, alla musica popolare, fino a trascrizioni tratte dal miglior repertorio della musica colta europea. Inoltre, grazie alla cortese collaborazione di alcuni commercianti, a chi parteciperà a queste due iniziative verranno regalati 5 buoni spesa del valore complessivo di 250 euro (5 buoni x 50 euro) da spendersi in 10 attività commerciali del territorio in base ai regolamenti stabiliti da ciascun esercizio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2019 alle 10:51 sul giornale del 14 dicembre 2019 - 286 letture

In questo articolo si parla di attualità, appignano del tronto, offida, Spinetoli, castignano, Castorano, Unione Comuni Vallata del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd2C





logoEV