Venerdì al Palafolli "DALLA… parte nostra. Omaggio a Lucio Dalla"

2' di lettura 21/12/2019 - Venerdì 27 dicembre il Palafolli Teatro di Ascoli Piceno ospita il concerto DALLA… parte nostra. Omaggio a Lucio Dalla - promosso nell’ambito di Marche inVita. Lo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma promosso dalla Regione Marche, dal Comune di Ascoli Piceno e dall’AMAT.

Lucio Dalla è espressione di un cantautorato di spessore, le sue canzoni raccontano uno spaccato del nostro Paese dagli anni 70 agli anni 90, attraverso avvenimenti di interesse sociale e di cronaca, le sue canzoni sono veri e propri capolavori.

Attraverso la voce solista di Francesco Mecco Villani, musicista clarinettista e pianista, autore e compositore di Ascoli Piceno, vincitore di molti concorsi canori nazionali, come ad esempio il Premio Alex Baroni e il Premio Lucio Battisti, il concerto proietta il pubblico in un viaggio insaziabile attraverso un repertorio iconografico di due ore, intervallato da biografie, influenze e aneddoti della vita artistica del poeta-autore. Il gioco di luci, di effetti luminosi speciali e proiezioni di immagini, completano lo spettacolo, suggestivo e coinvolgente.

La band è costituita da musicisti di spessore: Francesco Mecco Villani di Ascoli Piceno, voce solista, piano elettrico e clarinetto, Flavio Moretti, pianista di estrazione jazz di Ascoli Piceno, che conta collaborazioni con diversi artisti del panorama jazz nazionale, Sandro Di Nino alle chitarre e vocalist, musicista che ha fatto parte di diverse band tra Marche e Abruzzo e che oggi conta collaborazioni con diversi musicisti, arrangiatore in diversi dischi di autori locali e non e di neo interpreti di Castrocaro, Edoardo Ricci di Castel di Lama di Ascoli Piceno al basso elettrico, laureato in basso elettrico al conservatorio L. D'Annunzio di Pescara con collaborazioni nazionali con i 99 posse e Marco Gennari di Ascoli Piceno alla batteria, musicista che conta collaborazioni in molte band.

Il concerto è a ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili e con prenotazione obbligatoria al numero 0736 352211.

Inizio ore 21.

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2019 alle 09:22 sul giornale del 23 dicembre 2019 - 221 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, ascoli, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/belK





logoEV