IN EVIDENZA



7 febbraio 2020

6 febbraio 2020

...

Approvato con il voto contrario del sottoscritto, in Consiglio Regionale, il nuovo Piano socio-sanitario, che, nel programmare lo sviluppo della rete ospedaliera marchigiana prevede la costruzione di un nuovo ospedale all’interno dell’Area Vasta 5: si tratta cioè del tanto famigerato e osteggiato Ospedale di Vallata (Spinetoli), che tutti noi Piceni non vogliamo.




5 febbraio 2020

...

Come ho annunciato a dicembre, dopo aver verificato personalmente presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, pochi giorni fa il presidente del consiglio Conte ha sbloccato i procedimenti riguardanti il bando “Aree urbane degradate” comprendente anche il progetto dell’Ex Sauc che ospita oggi il Tufilla Club.


...

Dopo la prima tappa marchigiana al Teatro La Nuova Fenice di Osimo il 7 febbraio, Miseria e nobiltà giunge al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno sabato 8 e domenica 9 febbraio come appuntamento della stagione promossa da Comune di Ascoli Piceno e AMAT, con il contributo di Regione Marche, MiBACT e il sostegno di Bim Tronto.


4 febbraio 2020



3 febbraio 2020

...

“Fare squadra” per cogliere un’opportunità da 150 milioni di euro nel prossimo triennio. Sono le ricorse destinate alla prevenzione del rischio idrogeologico, nelle Marche, da parte di “ProteggItalia”: il Piano nazionale per la sicurezza del territorio che stanzia complessivamente 10,5 miliardi dal 2019 al 2021.



1 febbraio 2020




...

Come da consuetudine, in occasione della Giornata della Memoria il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Offida ha realizzato un evento di commemorazione. Il 1° febbraio alle ore 10:30 al Serpente Aureo, gli alunni dell’Istituto Comprensivo Falcone-Borsellino porteranno sul palcoscenico uno spettacolo teatrale, Son et Lumière: un grido luminoso, simbolo di speranza, di vita.


31 gennaio 2020


...

Il premio, intitolato alla memoria dell'omonimo professore, è stato istituito nel 2013 dalla Società degli Archeologi Medievisti Italiani (SAMI): il riconoscimento viene conferito al museo o parco archeologico italiano che,a giudizio dei propri soci e dei cittadini partecipanti alla votazione, rappresenta la migliore sintesi fra rigore dei contenuti scientifici ed efficacia nella comunicazione degli stessi verso il pubblico dei non specialisti.



...

Come è ormai consuetudine, l’Assessorato alla Cultura della Regione Marche, in collaborazione con la Fondazione Marche Cultura e il MAB Marche, propone all’attenzione del pubblico un viaggio alla scoperta del patrimonio culturale conservato nei musei, negli archivi e nelle biblioteche della regione, mettendo in luce, per l’edizione 2019-2020, la storia e le tradizioni artigianali del territorio e sottolineando quegli elementi identitari che hanno determinato l’odierno quadro economico e produttivo.


...

Maggior sicurezza nei luoghi di lavoro, contrasto al lavoro irregolare, capillare informazione ai lavoratori, costante monitoraggio dei settori maggiormente esposti a rischio. Questi i capisaldi del protocollo sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, sottoscritto stamane in Prefettura nel corso della Conferenza provinciale permanente.


30 gennaio 2020

...

È una vicenda di “Esterovestizione” quella scoperta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno, che ha portato alla denuncia di un locale imprenditore 62enne per i reati previsti dagli articoli 5 “Omessa dichiarazione” e 10 “Occultamento o distruzione di documenti contabili” del Decreto Legislativo n. 74 del 2000 – contemplanti, rispettivamente, la reclusione da un anno e 6 mesi a 4 anni e da un anno e 6 mesi a 6 anni – in relazione a simulazioni sulla gestione di tre società, tutte esercenti l’attività del commercio all’ingrosso di prodotti alimentari, che, stante il quadro delle indagini di polizia giudiziaria delegate dalla Procura della Repubblica di Ascoli Piceno, hanno determinato un’evasione fiscale, in più comparti impositivi, per 15 milioni di euro.






29 gennaio 2020


...

“Siamo orgogliosi della presenza del Ministro per l’attenzione sempre dimostrata e c’è un grande rimpianto tra i sindaci per quando l’On. De Micheli svolgeva il ruolo di Commissario”. A dirlo è Maurizio Mangialardi, Presidente di Anci Marche e coordinatore nazionale dei presidenti regionali dell’Anci Marche intervenendo al seminario sul tema “Le infrastrutture nel Piceno, piani di ripristino post-sisma, finanziamento delle priorità 4” organizzato ad Ascoli Piceno.


...

Il Presidio Ospedaliero Unico di AV5 ha ricevuto, da Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, 3 Bollini Rosa (sulla base di una scala da uno a tre) per lo stabilimento di Ascoli Piceno e 2 Bollini rosa per quello di San Benedetto del Tronto, per il biennio 2020-2021. Tali dati confermano i risultati già raggiunti nel precedente biennio.





28 gennaio 2020

...

“Le infrastrutture nel Piceno, piani di ripristino post-sisma, finanziamento delle priorità 4” è il titolo del seminario in programma martedì 28 gennaio dalle ore 11 ad Ascoli Piceno presso il Palazzo della Provincia in P.zza Simonetti 36. Le conclusioni dell'incontro moderato dal coordinatore dei piccoli comuni di Anci Marche Augusto Curti, saranno a cura del Ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli.


...

“Le maglie della rete che ha ingabbiato la ricostruzione cominciano ad allentarsi grazie al lavoro costante e puntuale fatto nell’ultimo anno dal Commissario in totale collaborazione con Governo, Parlamento e territori. In settimana pubblicheremo il dettaglio dei dati dove, per la privata e le scuole ordinanza 14, è evidente che, al di là di fake news e strumentalizzazioni, abbiamo più che smosso le acque dimostrando che siamo sulla strada giusta”.


27 gennaio 2020




...

“Fuori la politica dalle direzioni sanitarie”. Inizia così il discorso del consigliere regionale Fabio Urbinati, dopo la recente visita all’ospedale di San Benedetto del presidente della Regione Luca Ceriscoli e della vice Anna Casini, insieme al direttore dell’Asur Nadia Storti e al direttore dell’area vasta 5 Cesare Milani.



25 gennaio 2020

...

"La disastrosa situazione dell'A14, nel tratto tra Marche e Abruzzo, è ormai una vergogna nazionale. La chiusura del tratto Grottammare-Val Vibrata è solo l'ultima batosta per un territorio già massacrato. I cittadini marchigiani e abruzzesi sono esausti di questa situazione e chiedono al Governo risposte immediate.