IN EVIDENZA



18 maggio 2020


...

Il 31 maggio del 1930 nasceva una leggenda del cinema americano: Clint Eastwood. Cinesophia, il festival della filosofia del cinema di Ascoli Piceno, ha deciso di celebrare i novant’anni del grande regista realizzando un evento inedito, che apre la stagione culturale post-coronavirus.



...

"Da tante settimane ormai - afferma il presidente della Regione Luca Ceriscioli - aspettavamo questo giorno e questa notizia: domenica 17 maggio nelle Marche nessuna persona è deceduta per il Coronavirus. E' una giornata importante e sono felice di condividere questa notizia con tutti voi, con tutti i cittadini marchigiani, con gli operatori che da mesi sono in prima linea per supportare le persone malate e i più deboli".


...

Il gruppo mascherato de “L’uddeme cenò”, classificato secondo nella categoria A, ha donato parte della vincita allo IOM Ascoli Piceno OdV. I 12 apostoli e Gesù della mascherata con il loro gesto di generosità ha commosso tutta l’associazione; grazie anche a loro lo IOM può continuare a rispondere ai bisogni dei malati oncologici e dei loro familiari con un’attività gratuita altamente professionale e ad elevato impatto sociale.



16 maggio 2020




...

Un gruppo ristretto di lavoro tra gli esperti del Commissario e l’Associazione Bancaria Italiana valuterà insieme lo stato della ricostruzione per approfondire e individuare le soluzioni delle diverse problematiche connesse all’erogazione dei contributi pubblici alla riparazione delle abitazioni e dei siti produttivi nel Centro Italia colpito dal sisma del 2016.



...

Nel periodo del Coronavirus, per rispettare le limitazioni agli spostamenti ed il divieto di uscire dalla propria abitazione se non per attività urgenti, l’Unione Sportiva Acli ha avviato il progetto denominato “La ginnastica a domicilio”.



15 maggio 2020

...

Niente più autocertificazione a partire da lunedì 18 maggio per gli spostamenti all'interno della propria regione e finalmente si potranno incontrare anche gli amici e andare nelle seconde case. Resterà invece il divieto di uscire dai confini della propria regione salvo che per motivi di lavoro, salute e urgenza (e in questo caso servirà l'autocertificazione).







14 maggio 2020






...

L’Ordinanza n. 100 del 30 aprile 2020 del Commissario Straordinario per la ricostruzione e il consolidamento dei fabbricati danneggiati dal sisma del 2016 nei comuni dell’Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria, solleva un tema che investe, per l’emergenza, la responsabilità del Governo e pone una questione di carattere più generale di cui riteniamo si dovrebbe occupare il Parlamento. Appare opportuno, infatti, ponderare una modifica del sistema normativo per garantire con lungimiranza e certezza del diritto l’efficace tutela del Paesaggio italiano.




13 maggio 2020





...

Ci sono voluti per fortuna pochi giorni di riflessione al Comitato Etico Regionale che sabato aveva "sospeso" il giudizio sul protocollo già approvato in altre regioni dall'Azienda ospedaliero-universitaria di Pisa, che è la struttura capofila per la sperimentazione della terapia al plasma iperimmune in Toscana, in Campania, in Umbria, nel Lazio e accreditata anche presso l'Ispettorato della Sanità Militare, fermando di fatto l'avvio della terapia per i malati Covid nelle Marche.


...

L’ipertensione arteriosa è una condizione patologica contraddistinta da un’eccessiva pressione sanguigna arteriosa (comunemente indicata come pressione alta), ed è molto diffusa nella popolazione adulta, ma si sta diffondendo sempre di più anche tra bambini, adolescenti e giovani adulti.


...

Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli ha firmato l’Accordo di Programma per l’area di crisi complessa fermano-maceratese per l’attuazione del Progetto di riconversione e riqualificazione industriale (PRRI) di un territorio che comprende 42 comuni delle province di Fermo, Macerata e Ascoli (Comune di Carassai).




...

La Giunta Comunale ha approvato le linee guida del progetto di riqualificazione del Velodromo di Monticelli, con un atto di indirizzo che permetterà di appaltare i lavori secondo la procedura con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. «Nonostante la situazione di straordinaria emergenza che sta vivendo il nostro Paese e sta interessando anche il nostro territorio, come Amministrazione non siamo rimasti a guardare» ha annunciato il sindaco Marco Fioravanti.