Ascolinscena: “Taxi a due piazze” apre sabato il nuovo anno

2' di lettura 08/01/2020 - Dopo la pausa natalizia, sabato 11 gennaio 2020 alle ore 21:00 presso il Teatro PalaFolli di Ascoli Piceno torna la Rassegna teatrale Ascolinscena con un nuovo spettacolo in concorso.

Ad aprire l’anno 2020 di Ascolinscena sarà la Compagnia Il Cassetto nel Sogno di Pomezia con la commedia “Taxi a due piazze” di Ray Cooney con la regia di Massimo Pettinari.

La storia racconta le avventure del tassista romano Mario Rossi che ha organizzato i suoi orari in maniera tale da riuscire a mantenere un grande segreto. Un banale incidente sconvolge la sua quotidianità, così faticosamente costruita, tanto da ritrovarsi in una girandola di bugie che, accartociandosi su se stesse, danno origine alle molteplici esilaranti situazioni che finiranno con l’implodere l’una sull’altra.

“Taxi a due piazze” è una commedia degli equivoci, dal ritmo incalzante, con battute rapidissime che lasciano lo spettatore preda di continue risate e cambi di scena.

A dare vita alla commedia di Ray Cooney sarà Il Cassetto nel Sogno, compagnia teatrale che da oltre venticinque anni propone spettacoli per diffondere la conoscenza e la “cultura” del teatro, partecipando a rassegne in tutta Italia e annoverando la partecipazione a due rassegne estere, in Germania e in Spagna. A Pomezia organizzano manifestazioni, laboratori teatrali, convegni ed incontri sul teatro.

Sul palco del PalaFolli di Ascoli Piceno sabato prossimo saliranno Massimo Trecapelli, Gilda Palumbo, Valerio Ferraro, Deborah Ferlazzo, Mario Buonanno, Matteo Di Giovambattista e Massimo Pettinari, che ha anche curato la regia.

“Taxi a due piazze” è il quarto spettacolo in concorso nella Rassegna Ascolinscena che, insieme ad altre cinque commedie, si contenderà l’assegnazione dei Premi 2019-2020 assegnati dal pubblico abbonato e da una giuria selezionata.

Ascolinscena è organizzata da Castoretto Libero, DonAttori, Li Freciute e la Compagnia dei Folli, con il supporto di Fainplast Compounds e UILT Marche, e il Patrocinio del Comune di Ascoli Piceno. Ascolinscena si è guadagnata, nelle sue tredici edizioni, l’affetto del pubblico e la stima delle compagnie partecipanti le quali, accolte al PalaFolli teatro, hanno anche la possibilità di conoscere Ascoli e le bellezze architettoniche e culturali della nostra città.

Per il pubblico e gli attori, dopo lo spettacolo sarà possibile degustare del buon vino con l’aperitivo offerto dalla Cantina San Michele a Ripa di Ripatransone (AP) accompagnato da stuzzichini del Tigre di Villa Pigna, supermercato che da alcuni anni è sostenitore della Rassegna Ascolinscena.

Ingresso € 10,00 – Inizio spettacolo ore 21:00
Per info www.palafolli.it oppure 0736-35 22 11

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2020 alle 16:18 sul giornale del 09 gennaio 2020 - 268 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, ascoli, Compagnia dei folli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/beN5





logoEV
logoEV