Anci Marche: il ministro De Micheli martedì ad Ascoli

1' di lettura 25/01/2020 - “Le infrastrutture nel Piceno, piani di ripristino post-sisma, finanziamento delle priorità 4” è il titolo del seminario in programma martedì 28 gennaio dalle ore 11 ad Ascoli Piceno presso il Palazzo della Provincia in P.zza Simonetti 36.

Le conclusioni dell'incontro moderato dal coordinatore dei piccoli comuni di Anci Marche Augusto Curti, saranno a cura del Ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli. Nel corso della mattinata previsti gli interventi del presidente di Anci Marche Maurizio Mangialardi, del governatore Luca Ceriscioli e del presidente della Provincia Sergio Fabiani. Interverranno inoltre Fulvio Soccodato, Soggetto attuatore ripristino viabilità sisma 2016 e la vice presidente della Regione Marche Anna Casini.

Nel pomeriggio i sindaci parteciperanno al consiglio direttivo di Anci Marche nel quale il presidente Mangialardi relazionerà circa l’Assemblea dei comuni del cratere sismico tenutasi a Roma lo scorso 15 gennaio e le novità sulle indennità per i sindaci dei piccoli comuni sulle quali interverrà il coordinatore regionale Augusto Curti.

Al termine i presenti visiteranno la mostra “Rinascimento marchigiano”, 51 Opere d’arte di proprietà di 17 differenti Enti pubblici ed ecclesiastici delle province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata restaurate dai luoghi del sisma, frutto della convenzione siglata da Anci Marche e Pio Sodalizio dei Piceni nel 2017 in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche. La mostra è stata inaugurata il 24 novembre e rimarrà aperta fino al 2 febbraio 2020 al Forte Malatesta di Ascoli Piceno






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2020 alle 17:16 sul giornale del 27 gennaio 2020 - 369 letture

In questo articolo si parla di politica, Anci Marche, paola de micheli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bfvw





logoEV
logoEV