Sisma e ricostruzione privata: tavolo tecnico per l'autocertificazione

1' di lettura 29/01/2020 - Fissato nel pomeriggio di giovedì 30 gennaio a Rieti il tavolo tecnico congiunto con gli Uffici Speciali Ricostruzione delle 4 regioni colpite dal sisma 2016 e i componenti del Tavolo Tecnico Sisma in rappresentanza della Rete Professioni Tecniche.

Obiettivo: attuare l’art.12bis del DL 189/2016 coordinato con la Legge n.156/2019 “Sisma” attraverso la condivisione organica delle procedure volte a velocizzare le istruttorie delle richieste di contributo per la ricostruzione privata anche attraverso l’autocertificazione da parte dei professionisti. Da parte del Commissario Farabollini c’è la volontà di fare proficua sintesi tecnico normativa della discussione così da agevolare quelle risposte attese dai cittadini per le quali il Governo ha individuato la chiave in un rapporto di totale sinergia tra gli attori della ricostruzione. Il tavolo segue i due già attuati con gli USR per sviscerare tutte le problematiche connesse sulla base dei primi dati sullo stato dell’arte di cui è recentemente stato pubblicato un abstract sul sito commissariale.






Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2020 alle 19:40 sul giornale del 30 gennaio 2020 - 300 letture

In questo articolo si parla di terremoto, sisma





logoEV