Offida: sabato, un’iniziativa sulla Giornata della Memoria

1' di lettura 31/01/2020 - Come da consuetudine, in occasione della Giornata della Memoria il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Offida ha realizzato un evento di commemorazione. Il 1° febbraio alle ore 10:30 al Serpente Aureo, gli alunni dell’Istituto Comprensivo Falcone-Borsellino porteranno sul palcoscenico uno spettacolo teatrale, Son et Lumière: un grido luminoso, simbolo di speranza, di vita.

La sottile lotta tra luce e tenebre rappresentata da tante piccole fonti di luci che cercheranno di emergere, di unirsi per proiettarsi verso l’alto, verso il cielo, verso il futuro. Saranno impegnati nello spettacolo anche gli alunni delle classi quinte che interpreteranno la coreografia “Scolpitelo nel vostro cuore”, per ricordarci che comunque continuare a credere in quegli esseri umani che hanno il coraggio di rimanere umani.


“Sono certo - commenta il Sindaco Luigi Massa - che i ragazzi sapranno farci vivere grandi emozioni, lanciando un messaggio di speranza: quello di una vita migliore dove odio e indifferenza lasciano lo spazio alla pace, alla solidarietà e all’amore”. In occasione dell’iniziativa, sarà presente Andrea Quaglietti, il Presidente dell’associazione Mutilati e Invalidi di guerra di Ascoli Piceno che, con la sua associazione, è impegnato sul territorio a mantenere viva la memoria dello sterminio degli ebrei e la prigionia di coloro che hanno combattuto per la libertà, la pace e la democrazia, affinché certe cose non avvengano mai più.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2020 alle 12:16 sul giornale del 01 febbraio 2020 - 204 letture

In questo articolo si parla di attualità, appignano del tronto, offida, Spinetoli, castignano, Castorano, Unione Comuni Vallata del Tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfJL





logoEV