L’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo ricorda l'amico Giovanni Festuccia

1' di lettura 04/01/2021 - L’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo e il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno sono vicini ai familiari dell’amico Giovanni Festuccia che ci ha improvvisamente lasciato.

Tanti sono i momenti che abbiamo condiviso insieme: Giovanni era una presenza costante e piacevole ad Ascoli Piceno e nelle nostre iniziative da amico, da appassionato, da componente del Gruppo Ufficiali di Gara e dei numerosi ruoli che ha ricoperto con competenza ed affabilità nell’Automobile Club Rieti, in CSAI ed in Acisport.

Queste le parole del direttore dell’Automobile Club Ascoli Ascoli Piceno-Fermo, dott. Stefano Vitellozzi: “La scomparsa di Giovanni ci priva di un amico ed un maestro dallo spessore umano e tecnico impareggiabile. L’eco nella nostra città tra gli appassionati e gli addetti ai lavori è stato notevole. Era un punto di riferimento insostituibile i cui insegnamenti hanno contribuito alla crescita di tutti noi e a diffondere e rafforzare il prestigio e la notorietà dell’attività nel motorsport del nostro Automobile Club.”


da Automobile Club Ascoli Piceno/Fermo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2021 alle 15:15 sul giornale del 05 gennaio 2021 - 205 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fermo, ascoli piceno, Automobile Club Ascoli Piceno/Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bHXN





logoEV