...

"Con l'approvazione del decreto fiscale di oggi si apre un capitolo nuovo per le procedure relative alla ricostruzione. In poche settimane di lavoro, come promesso, la commissaria Paola De Micheli e il governo sono riusciti a dare risposte importanti per le aree colpite dal sisma." Ha esordito così Ceriscioli in merito al decreto fiscale ed al post sisma.



...

Dopo San Severino, Amandola e Isola del Piano, #Marcheuropa” fa tappa, il 17 novembre, ad Ascoli Piceno. Le “Marche solidali” e l'Agenda Onu 2030 al centro del quarto e penultimo appuntamento con i seminari di approfondimento organizzati dal Consiglio regionale con la collaborazione dell'Istituto Adriano Olivetti (Istao).







Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...


...

"La sfida del terremoto la vinciamo con la ricostruzione delle Marche, la terra più devastata dal sisma”. Lo ha detto Paola De Micheli commissario alla ricostruzione, all’inaugurazione del Centro socio commerciale di Montegallo. La protezione civile nazionale ha incaricato quella dell’Emilia Romagna di realizzare una struttura con ambulatori e negozi al servizio delle frazioni del Comune.


...

“La ricostruzione è molto impegnativa per la vastità dei danni arrecati, l’estensione territoriale coinvolta, le tipologie urbanistiche interessate. Abbiamo il compito e la necessità di unire i nostri sforzi, mondo scientifico, tecnico e politico, per riportare la vita in questi luoghi senza alterare l'anima delle comunità devastate dal sisma”.





...

“La struttura donata ci racconta che ogni atto di donazione di questo tipo è pura vicinanza e vera solidarietà per far rinascere la comunità di Arquata che ha subito un grave colpo durante il sisma. Il poliambulatorio è uno spazio necessario che interpreta le cure primarie come massima estensione per il cittadino evitando spostamenti e viaggi inutili".









...

Lunedì pomeriggio si sono tenute le assemblee dei sindaci delle tre province colpite dal sisma. Nel corso delle assemblee è stato comunicato l’ammontare dei fondi che l’Europa ha messo a disposizione della Regione Marche per un ammontare complessivo di 408 milioni di euro: 248 milioni di risorse aggiuntive di fondi per il sostegno alle imprese, turismo e mobilità sostenibile e 160 milioni in più per l’agricoltura.









...

“La volontà della Giunta regionale è stata quella di mantenere i presìdi scolastici per porre le condizioni del ripopolamento dei centri colpiti. Negli incontri promossi dalla Regione con l’Ufficio scolastico regionale (Usr), i sindaci e le parti sociali è stato ricostruito l’intero fabbisogno e definiti i criteri di ripartizione delle risorse umane messe a disposizione”.