...

“La volontà della Giunta regionale è stata quella di mantenere i presìdi scolastici per porre le condizioni del ripopolamento dei centri colpiti. Negli incontri promossi dalla Regione con l’Ufficio scolastico regionale (Usr), i sindaci e le parti sociali è stato ricostruito l’intero fabbisogno e definiti i criteri di ripartizione delle risorse umane messe a disposizione”.





...

Si terrà il 9 settembre, alle ore 9.30, presso l’area eventi del Green Festival di Folignano - AP (frazione Villa Pigna), il seminario “PSR MARCHE 2014-2020 Agricoltura Biologica nelle Marche: una scelta di valore” organizzato dal Servizio Politiche Agroalimentari regionale, dedicato a illustrare il ruolo del biologico nell'agricoltura della regione in termini di ricadute sul mercato, ambiente e sviluppo rurale.



Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...

...

Martedì mattina il presidente della Regione Luca Ceriscioli e l'assessore Angelo Sciapichetti hanno incontrato i consorzi di ditte per la fornitura e il montaggio delle Sae, ditte individuate attraverso l'accordo quadro con la protezione civile nazionale (Cns e Arcale) per fare il punto sulla realizzazione e sulla consegna delle casette.




...

"A dicembre in questa fabbrica usciranno le prime paia di scarpe e questo grazie alla sinergia tra pubblico e privato". Così Diego Della Valle durante il sopralluogo alla fabbrica Tod's di Arquata del Tronto con il presidente della regione Luca Ceriscioli, il commissario Vasco Errani, il sindaco di Arquata del Tronto.



...

Dopo aver ricordato la sequenza sismica che dal 24 agosto 2016 al 18 gennaio 2017 ha colpito un terzo del territorio marchigiano, il presidente della Regione, Luca Ceriscioli, nel corso di una conferenza stampa, ha fatto il punto della situazione ad un anno dalla prima scossa che purtroppo registrò anche la perdita di vite umane ad Arquata del Tronto.




...

“Passi importanti per il recupero dell’identità culturale delle Marche e, parallelamente, per il ripristino del patrimonio abitativo pubblico”. È quanto afferma l’assessore regionale Angelo Sciapichetti che ha partecipato, a Roma, alla seduta della “Cabina di regia” per la ricostruzione, presieduta dal commissario Vasco Errani e di cui fanno parte i quattro presidenti (o loro delegati) delle regioni colpite dal sisma (Marche, Lazio, Umbria e Abruzzo).




...

La giunta regionale ha assunto ieri un provvedimento con il quale assegna all’ASUR una somma di circa 20 milioni di euro per provvedere, in base alla rendicontazione presentata, alla liquidazione delle minori entrate e maggiori costi relativi agli interventi sanitari sostenuti dalle strutture e dall’ASUR stessa, durante gli eventi sismici dello scorso anno.



...

Risultano a oggi totalmente libere le strade su 44 dei 52 Comuni del cratere che hanno dichiarato la presenza di macerie sul proprio territorio a seguito del sisma e si va normalizzando anche la situazione relativa alla emissione di ordinanze da parte dei sindaci per attuare le demolizioni di sicurezza e consentire così l’agibilità di tutte le vie di comunicazione.



...

Sono già partiti i controlli per verificare ed attestare le regolarità delle richieste di contributo una-tantum (decreto legge dl 189/2016 art 45 contributo 5mila euro per partite Iva e liberi professionisti) ammesse a finanziamento secondo le disposizioni emanate dal Governo. Tutta la procedura è stata stabilita dal Governo e la Regione ha emanato solo le linee guida sempre secondo il dettato del Governo.





...

Superate le centomila tonnellate di macerie rimosse nelle aree colpite dal sisma nella regione Marche, il materiale rimosso è di 101.735,55 tonnellate. 49.739,20 t. di macerie tolte dalle strade che corrisponde a circa il 49.7 per cento, 37.172,05 tonnellate oltre il 37 per cento di materiale raccolto da edifici pubblici crollati e 14.824,30 da edifici privati che corrisponde al 15 per cento del materiale smistato.


...

“Un provvedimento molto atteso e fondamentale per la ripresa dei territori colpiti dal sisma”. Così l’assessore all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro Loretta Bravi commenta l’approvazione, giovedì sera da parte della Commissione Senato, dell'emendamento che conferma per il 2017 ed anche per il 2018, lo stanziamento (10 milioni di euro per il 2017 e 5 milioni per il 2018) per integrare gli organici della scuola al fine di consentire il migliore svolgimento dell'anno scolastico per gli studenti che hanno subito le conseguenze del terremoto.


...

Rafforzare il tessuto produttivo attraverso la riqualificazione delle produzioni e incentivi agli investimenti; sostenere nuovi investimenti nei settori strategici; favorire la nascita di nuove iniziative, in particolare quelle proposte da giovani; favorire investimenti di grandi dimensioni; valorizzare la filiera agroalimentare e turistico-culturale; ricollocamento lavorativo e politiche attive del lavoro per gli assunti dalle imprese beneficiarie delle agevolazioni.


...

“Diamo attuazione ad un importante strumento di programmazione delle attività culturali e di spettacolo dal vivo in favore dei territori colpiti dal sisma, attraverso le risorse stanziate dal MIBACT con l’accordo di programma sottoscritto a giugno: 1 milione e 592 mila euro assegnati alle Marche dei 4 milioni complessivi stanziati per le quattro regioni."