L’artigianato artistico in missione in Russia

08/10/2008 - Giovedì 9 ottobre va in scena l\'eccellenza del made in Italy a Sochi, città della Federazione Russa, nella regione di Krasnodar (Mar Nero). Una missione istituzionale e imprenditoriale che mira a valorizzare nello specifico le produzioni di alta qualità delle aziende marchigiane.

Le Marche hanno scelto Sochi per questa iniziativa, che rientra nell\'attività di promozione del Ministero dello Sviluppo Economico, perché come prossima sede delle Olimpiadi invernali del 2014 è un palcoscenico particolarmente importante per attirare l\'attenzione sulla manifestazione, e promuovere quindi la realtà produttiva marchigiana nel territorio russo. Un mercato che rientra in modo importante nel progetto di internazionalizzazione attiva che la Regione Marche sta portando avanti. L\'incontro è nato dal gioco di squadra tra le Marche e il Ministero, che ha assegnato alla regione un ruolo di primo piano in questo progetto di valorizzazione. Alla missione a Sochi partecipano infatti il sottosegretario on. Adolfo Urso, il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca, e l\'assessore alle Attività Produttive Gianni Giaccaglia.


Ad arricchire la missione e la giornata dedicata alle Marche, circa sessanta imprese marchigiane dei settori moda, oreficeria, calzature e pelletterie, mobili e arredo, agroalimentare, Confindustria Marche, con il presidente Federico Vitali, l\'amministratore della SVIM spa, Roberto Tontini, e il dirigente dell\'internazionalizzazione della Regione Marche, Raimondo Orsetti. Il Consorzio Piceni Art For Job partecipa quindi alla missione con l\'alta qualità dell\'artigianato artistico delle sue aziende associate, portando a testimonianza reale di tale qualità e della manifattura artigianale delle creazioni, alcune opere rappresentative in esposizione e splendidi video in alta definizione realizzati all\'interno delle botteghe associate. Espongono e partecipano per il Consorzio Piceni Art For Job: Gatti Gioielli rappresentata da Filippo Gatti, Acanthus e il design dei suoi preziosi, Loredana Corbo con le porcellane artistiche della sua Arte Idea, l\'Atelier Gioielli di Sergio Nicolini rappresentato da M. Albertina Scaloni, i gioielli di Sigimiko rappresentati da Mirko Bacelle; in esposizione anche le creazioni orafe di Silvano Zanchi Arte Gioiello. Presente alla manifestazione, in rappresentanza di tutto il gruppo del Consorzio, il presidente Sandro Angelini.


Il programma impegna tutta la giornata di giovedì 9 ottobre e prevede una serie di incontri istituzionali e dedicati alla conoscenza dei rispettivi modelli. Vi partecipano anche l\'ambasciatore italiano a Mosca, Vittorio Claudio Surdo, il presidente dell\'ICE, Umberto Vattani, il direttore generale del Ministero Sviluppo Economico, Gianfranco Caprioli, e il direttore dell\'ICE di Mosca, Roberto Pelo. Per le imprese è un\'occasione importantissima di confronto con le realtà locali. La serata è infine organizzata dalla Regione Marche che propone uno spettacolo-evento che ha per protagonisti i prodotti marchigiani d\'eccellenza, grande contributo all\'alta qualità e all\'immagine del made in Italy nel mondo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 ottobre 2008 - 1071 letture

In questo articolo si parla di attualità, Consorzio Piceni Art For Job





logoEV