Al via il progetto \'Formicamica e settimana Donacibo\'

cibo 17/10/2008 - Nella nostra città e nel circondario è aumentato il numero delle persone che vivono in situazioni di difficoltà economica e sono molte le situazioni di famiglie e persone sole che vivono le cosiddette “nuove povertà”.

Accanto a queste difficili situazioni di emarginazione e povertà, vi sono tante persone di buona volontà ed associazioni di volontariato come l’Associazione Banco di Solidarietà ARCA onlus, coordinatrice del progetto “Formicamica e settimana Donacibo” che ha, tra le proprie finalità, quello di sensibilizzare i ragazzi sul tema della povertà e il tema del consumo “consapevole e non spreco” con particolare attenzione ai prodotti alimentari e dello spreco dell’acqua.



“Ricalcando ciò che svolge il Banco Alimentare, principalmente davanti ai supermercati, - ha commentato l’assessore alla Pubblica Istruzione, Gianni Silvestri – con il progetto “Formicamica e settimana Donacibo” si vuole effettuare un percorso didattico tra gli studenti, con incontri con personale qualificato, con attività ludiche, musicali e con la partecipazione concreta, insieme agli insegnanti e ai genitori, alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare in programma il 29 novembre”.



Con “Formicamica e settimana Donacibo” si potrà inoltre portare a conoscenza del mondo scolastico l’opera delle associazioni locali impegnate per rispondere al bisogno delle persone in difficoltà economica con la raccolta e la re-distribuzione di alimenti e medicinali, sensibilizzare i ragazzi sui temi della solidarietà e della condivisione ed ancora diffondere la conoscenza dell’azione che il banco Alimentare, ormai da 15 anni, svolge a livello locale e nazionale nella raccolta delle eccedenze di produzione e nella redistribuzione agli enti convenzionati ed infine proporre momenti di riflessione e un momento di solidarietà diretta, semplice, concreta, di condivisione: la raccolta di prodotti alimentari a scuola.


Il progetto si concluderà tra il 19 e il 21 marzo con le giornate nazionali del “Donacibo” nel corso delle quali verrà effettuata la raccolta diretta degli alimenti (distinti per prodotti) negli Istituti scolastici aderenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 ottobre 2008 - 1276 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, cibo, Comune di Ascoli Piceno





logoEV