Fermano il funerale e portano via la bara

carabinieri 1' di lettura 17/10/2008 - I Carabinieri fermano un funerale a Favalanciata frazione di Acquasanta e sequestrano la salma. Il magistrato aveva predisposto l\'autopsia.

I Carabinieri di Ascoli hanno interrotto un rito funebre a Favalanciata, frazione di Acquasanta, ed hanno sequestrato la salma. Il magistrato aveva, infatti, predisposto l\'autopsia sul cadavere della signora defunta, Elisa Incaini di 61 anni.



La donna era stata trovata morta domenica mattina nella cantina del marito. Vicino al cadavere una sedia rovesciata ed una corda attaccata alla trave. Mancherebbero i segni evidenti della morte avvenuta per asfissia. Inizialmente le cause del decesso sembravano naturali. La decisione per l\'autopsia è dovuta alle presenza di un piccolo solco sul collo della donna.






Questo è un articolo pubblicato il 17-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 17 ottobre 2008 - 1301 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, carabinieri





logoEV