Gli ex dipendenti della Pfizer si incatenano per protesta

ascoli piceno 1' di lettura 19/12/2008 - Gli ex dipendenti precari della Pfizer proseguono la protesta.

Gli ex dipendenti precari della Pfizer continuano la loro protesta: e questa volta lo fanno incatenati. Sono ormai tre mesi che le proteste vanno avanti ma la situazione sembra ancora lontana dal risolversi.



Secondo gli ex dipendenti, infatti, i diregenti della Pfizer continuerebbero ad assumere nuovo personale e a lasciare loro senza lavoro. Non riuscirebbero neppure a parlare con il capo del personale dell\'azienda, che non vuole riceverli.



Se la situazione non dovesse cambiare, i protestanti minacciano di iniziare uno sciopero della fame e della sete: un\'azione indispensabile, a loro avviso, per abbattere l\'aria di indifferenza che si è abbattuto su di loro.






Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 dicembre 2008 - 1361 letture

In questo articolo si parla di cronaca, isabella agostinelli, ascoli piceno