Sul sito della Provincia nuovi spazi per la tutela dell’ambiente e della fauna

ambiente 1' di lettura 30/12/2008 - Una delle azioni più interessanti ed importanti che la Provincia conduce nell’ambito delle politiche di sensibilizzazione verso i temi ambientali è quella realizzata insieme ai CEA, i Centri di Educazione Ambientale, le strutture distribuite sul territorio che s’impegnano a progettare ed organizzare iniziative per giovani e adulti volte appunto a far comprendere quanto sia importante una politica che tuteli l’ambiente in cui viviamo.

L’attività dei CEA, che fanno riferimento a Centro regionale di coordinamento e documentazione INFEA (Informazione, formazione, educazione ambientale), è ora consultabile on line grazie ad un’ampia e articolata sezione del portale della Provincia raggiungibile al seguente indirizzo: www.provincia.ap.it/cea. Un’altra attività, anch’essa gestita dal Servizio Sicurezza e Polizia locale – Risorse Naturali – Caccia Pesca ed Educazione Ambientale e che trova spazio sul sito provinciale, è quella dell’ospedaletto per la fauna selvatica in difficoltà collocato all’interno del CEA “Oasi la Valle” di Spinetoli. La sezione è raggiungibile digitando il seguente indirizzo: www.provincia.ap.it/ospedaletto.




Vi si possono trovare non solo tutte le informazioni sulla struttura ma anche i riferimenti per chi rinviene degli animali bisognevoli di cure. C’è anche un’area riservata dove gli agenti del corpo di Polizia provinciale riportano gli elementi relativi al recupero della fauna con l’indicazione del luogo e data del ritrovamento, del segnalatore o di eventuale altra fonte, della causa del ricovero, ecc. Altra area riservata è gestita dal veterinario dell’Ospedaletto che provvederà all’inserimento di tutti i dati sanitari fino alla conclusione della degenza, con reinserimento nel luogo di ritrovamento da parte della Polizia provinciale, o, nel caso di decesso, allo smaltimento. Si tratta di dati molto utili per una gestione ancora più trasparente della fauna selvatica del territorio provinciale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 dicembre 2008 - 1648 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno





logoEV