Progetto \'Nonni sul web\'

nonni 2' di lettura 17/01/2009 - “Nonni sul Web”, l’originale progetto dell’Assessore all’Informatica, Gianni Silvestri, da martedì prossimo, 27 gennaio, inizia un secondo ciclo di lezioni al quale hanno aderito oltre 20 pensionati suddivisi in due corsi: uno per “principianti” e l’altro per quanti sono già in possesso di sufficienti nozioni, che si concluderà giovedì 5 marzo, per 24 ore complessive.

Si tratta – spiega l’assessore Silvestri – di un programma di alfabetizzazione per gli over 60 che, oltre ad aprire scenari mai pensati per gli ultrasessantenni, ha l’obiettivo ambizioso di far appassionare al computer e ai collegamenti telematici anche i più anziani che così possono anche seguire i nipotini quando usano il computer”.


Chi è già in pensione o ha più di 60 anni rischia di rimanere fuori dal processo di innovazione tecnologica che in questi tempi attraversa la società civile e via internet arriva anche nelle case dei cittadini. Tra gli over 60, infatti, solo una minima percentuale sa usare il computer. Navigare in internet appassiona: poter andare ovunque senza muoversi da casa è una gran comodità. Ecco quindi che per venire incontro a questo interesse e avvicinare tutti al linguaggio delle nuove tecnologie l’assessore all’Informatica, Gianni Silvestri, ha deciso di dedicare a questa fascia d´età, gli over 60, appunto, un corso formativo sull’utilizzo del PC sulla rete Internet.


Durante una riunione preliminare con tutti gli iscritti al corso si è deciso di suddividere quanti hanno aderito, in 2 corsi: uno per cosidetti “principianti” e l’altro per coloro che sono già in possesso di sufficienti nozioni. Il corso, che sarà diretto dal consulente informatico Massimiliano D’Angelo (già collaboratore del Comune di Ascoli Piceno, si terra presso l’aula didattica del Comune di Ascoli Piceno recentemente inaugurata, con ingresso in piazza S. Gregorio (dietro il palazzo dell’Arengo).


Tra le materie trattate: la conoscenza degli strumenti tecnologici e metodologie di utilizzo (hardware e software), la gestione delle informazioni e dei documenti, il web: come ci si collega, il browser, la navigazione in Internet, la ricerca di dati,il salvataggio. Ed ancora: forum, chat, blog e posta elettronica. Al secondo corso, sono iscritti: Francesca Ciabattoni, Angelo Turla, Vincenzo De Cesare, Lucia Francesca Di Clemente, Bruno Orsini, Rino Altieri, Francesco Saverio Ciccanti, Vincenzo Mattei, Laura Michetti ed Emidio Girolami.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 17 gennaio 2009 - 2183 letture

In questo articolo si parla di politica, ascoli piceno, Comune di Ascoli Piceno