Le istituzioni incontrano la scuola

scuola 2' di lettura 24/01/2009 - A cosa serve il Comune? Chi ci opera? Qual è il compito del Sindaco e degli Assessori? Che cos’è una delibera? Come vengono prese le decisioni? Sono alcune delle tante domande che 16 alunni della classe V^ della scuola primaria di S.Domenico, accompagnati dalle insegnanti Luigia Romagni e Lolita Cicconi, hanno rivolto al sindaco Piero Celani e all’assessore alla Pubblica Istruzione, Gianni Silvestri, nel corso dell’incontro che hanno avuto ieri nella sala della Ragione.

L’incontro, nell’ambito del progetto “Le istituzioni tornano a scuola”, è servito ancora una volta a mettere i giovanissimi in condizione di conoscere da vicino il funzionamento della macchina comunale.


Sono ormai 9 anni che invitiamo i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di 1° grado nel “palazzo” –ha rimarcato l’assessore alla Pubblica Istruzione, Gianni Silvestri – perché prendano contatto direttamente con le Istituzioni e le sentano come una realtà a loro vicina e non già un mondo astratto e lontano ma una parte integrante del tessuto sociale cittadino”.


Nell’ambito di una scuola sempre più inserita nel contesto cittadino, il progetto infatti, dà la possibilità ai ragazzi di incontrare il sindaco e gli assessori e rivolgere loro direttamente tutte le domande che vogliono sul funzionamento della città e sui compiti degli amministratori.


Questa iniziativa – prosegue l’assessore Gianni Silvestri – favorevolmente accolta negli anni scorsi, credo che possa rientrare nei programmi di Educazione Civica ai quali lo stesso Ministro Gelmini attribuisce molta importanza e il successo registrato negli anni scorsi ci conforta ed inorgoglisce”.


Ieri, a rispondere alle domande il sindaco Celani e l’assessore Silvestri per un incontro che ha visto i ragazzi estremamente attenti, curiosi ed anche preparati sugli argomenti trattati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 24 gennaio 2009 - 1085 letture

In questo articolo si parla di cultura, ascoli piceno, Comune di Ascoli Piceno





logoEV