SEI IN > VIVERE ASCOLI > POLITICA
comunicato stampa

L’assessore Canzian in merito alla situazione del laboratorio analisi dell’ospedale Mazzoni

1' di lettura
1167

antonio canzian

Il paventato ridimensionamento del Laboratorio Analisi dell’Ospedale Mazzoni è una vicenda che, al di là del merito della questione, va avanti da molto, troppo tempo.

Quello che colpisce è la estemporaneità, se non la superficialità con le quali viene periodicamente riproposta con soluzioni sempre diverse creando, di fatto, confusione e disorientamento nel personale del reparto. Sono convinto che la riorganizzazione di una struttura sanitaria meriti di essere affrontata se va nella direzione di una razionalizzazione del servizio e del miglioramento delle prestazioni che si offrono ai pazienti.


Non è sostenibile, pertanto, essere a priori contrari ad un intervento che vada in questa direzione. Detto questo, però, chi ha la responsabilità delle scelte deve essere in grado: a) di motivarle adeguatamente; b) di costruire intorno ad esse una condivisione anche da parte del personale coinvolto. Temo che nella vicenda del Laboratorio analisi né l’una, né l’altra delle condizioni sia stata soddisfatta.


E’ necessario, pertanto, anche per fugare dubbi, malintesi, informazioni distorte fornite spesso anche da parte di chi riveste ruoli di responsabilità dirigenziale, anzitutto soprassedere, ora, ad ogni decisione in merito e ripensare una proposta che sia, se possibile, meglio motivata nei suoi presupposti (ritengo, infatti, che quelli attuali siano alquanto deboli!) e che preveda il coinvolgimento fin da subito anche del personale interessato evitando il ricorso a contestazioni o reprimende che in questo specifico contesto servono a ben poco.


Sono certo che l’Assessore Mezzolani ed il Direttore di Zona sappiano interpretare questa esigenza e si muovano in questa direzione.



antonio canzian

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2009 alle 20:00 sul giornale del 14 febbraio 2009 - 1167 letture