SEI IN > VIVERE ASCOLI >

Montegranaro: al via la messa in sicurezza della S.P. 39 Madonna del Buon Cuore

1' di lettura
1132

lavori stradali

Nel comprensorio veregrense previsti altri investimenti per circa un milione di euro.

Sono stati avviati stamani nel comune di Montegranaro i lavori per l’allargamento della curva posta al Km 0+400 sulla strada provinciale n. 39 Madonna del Buon Cuore. L’intervento, dell’importo di circa 47.000 euro, prevede lo sbancamento della scarpata di monte in modo di aumentare il raggio di curvatura dell’arteria e, di conseguenza, migliorare notevolmente la visibilità trai veicoli circolanti in senso opposto di marcia.



Considerato che la strada attraversa il centro abitato della città e presenta traffico intenso, con questi lavoro si contribuirà ad aumentare la sicurezza in un tratto dove, in passato, si sono purtroppo verificati incidenti. Per consentire l’esecuzione delle necessarie attività da parte della ditta “Beani” di Comunanza, appaltatrice dell’intervento, è istituito da oggi fino al 17 maggio, dalle ore 7 alle ore 18, il senso unico alternato regolato da impianto semaforico.



“A questo importate intervento - ha sottolineato l’assessore provinciale alla Viabilità Renzo Offidani – andranno ad aggiungersi a breve due opere essenziali e molto attese dai cittadini di Montegranaro. Mi riferisco al consolidamento e alla sistemazione di alcuni tratti della S.P. 30 Fermana (dalla S.P. 219 Ete Morto fino al confine con la provincia di Macerata) e alla variante alla S.P. 94 Veregrense. Si tratta infatti – ha concluso Offidani- di lavori che comportano investimenti per circa un milione di euro”.



lavori stradali

Questo è un articolo pubblicato il 31-03-2009 alle 17:31 sul giornale del 31 marzo 2009 - 1132 letture