L\'ISML organizza un convegno sull\'antifascismo piceno

1' di lettura 24/04/2009 - In occasione della ricorrenza della festa di Liberazione, l\'ISML (istituto per la storia del movimento di liberazione delle marche e dell\'età contemporanea) ha organizzato un convegno dedicato interamente all\'antifascismo piceno e ascolano.

In occasione della ricorrenza della festa di Liberazione, l\'ISML (istituto per la storia del movimento di liberazione delle marche e dell\'età contemporanea) ha organizzato un convegno dedicato interamente all\'antifascismo piceno e ascolano. L\'incontro si terrà sabato 24 aprile nell\'auditorium a partire dalle ore nove, durante la mattinata apriranno i lavori la presidente Laura Ciotti e i tre relatori Del Rossi, Di Sante e Di Stefano, seguirà poi il direttore della biblioteca \"Del Fico\"Luigi Ponzani .


Gli studiosi dibatteranno i temi della negazione dell\'dissenso e del fascismo di periferia dal 19 al 26. Con il supporto di una accurata documentazione, ripercorreranno le drammatiche pagine delle persecuzioni e del confino politico per gli antifascisti del piceno. Nel pomeriggio interverranno la presidente della commissione cultura regione marche Mollaroli ,Giusy Cesari e Paola Magnarelli, i lavori saranno presieduti dal professor D\'isidoro, docente universitario a Macerata.






Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2009 alle 14:02 sul giornale del 24 aprile 2009 - 1187 letture

In questo articolo si parla di cultura, Gianluca Trasatti