In moto la macchina organizzativa per la tornata elettorale

voto 2' di lettura 25/04/2009 - Si è messa in moto la complessa macchina organizzativa per la tornata elettorale del 6 e 7 e giugno prossimo.

Complessivamente saranno 44.119 gli elettori (21.213 maschi e 22.906 donne) chiamati alle urne nelle 52 sezioni (oltre a 2 speciali: presso il carcere e l’ospedale). Una settantina, invece, i cittadini comunitari che dietro loro domanda, possono essere iscritti alle liste elettorali ed esprimere così il diritto di voto per il rinnovo del Parlamento Europeo e del Consiglio Comunale. L’Ufficio elettorale in via Giusti nelle cinque giornate precedenti alla consultazione (1 – 5 giugno) sarà aperto dalle ore 9.00 alle 19.00, sabato 6 giugno dalle ore 8.00 alle ore 22.00 e domenica 7 giugno dalle ore 7.00 alle ore 22.00. Si ricorda che in caso di deterioramento della tessera elettorale, con conseguente inutilizzabilità, l\'elettore potrà richiedere il duplicato presso l\'Ufficio Elettorale previa compilazione di una apposita dichiarazione su moduli già predisposti e restituzione dell\'originale deteriorato.



In caso di smarrimento, l\'elettore potrà richiedere il duplicato sempre presso l\'Ufficio Elettorale, previa domanda corredata da una dichiarazione di smarrimento, o da denuncia all\'Autorità di Pubblica Sicurezza. In caso di furto, prima di inoltrare la richiesta di duplicato, occorre presentare la relativa denuncia ai competenti uffici di Pubblica Sicurezza.



La sezione n. 35, nelle precedenti tornate elettorali allestita presso la scuola elementare statale di via dei Gelsomini n.14, per le prossime elezioni del 6/7 giugno 2009 è stata spostata presso la scuola media statale “G. Cantalamessa”, sede Monticelli, in via delle Begonie, 55. Intanto presso il sito internet del Comune: www.comune.ascolipiceno.it, è stato aperto un link: Speciale elezioni con informazioni utili per la prossima consultazione elettorale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-04-2009 alle 17:56 sul giornale del 25 aprile 2009 - 1259 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, voto, Comune di Ascoli Piceno





logoEV