Non si ferma all\'alt dei carabineri, colpito un 22enne con precedenti

controlli carabinieri senigallia 2' di lettura 09/05/2009 -

Alla squadra mobile è stato affidato il compito di ricostruire la dinamica di quanto avvenuto a Sant\'Angelo di Castignano dove un 22enne albanese, dopo aver forzato un posto di blocco, sarebbe stato ferito a morte da un colpo partito dalle pistole d\'ordinanza di due carabinieri.



Sarebbero cinque i colpi partiti dalle pistole d\'ordinanza di due carabinieri, non si sa ancora quale delle due abbia espoloso il proiettile che ha raggiunto Olsi Ferracaku, 22enne di origine albanese residente con una compagna a Porto D\'Ascoli, dichiarato clinicamente morto dai medici del reparto di rianimazione dell\'ospedale Mazzoni di Ascoli. Il giovane aveva un regolare permesso di soggiorno ed era operaio. Dai primi accertamenti risulta avere precedenti in materia di traffico di stupefacenti. A fine aprile era stato arrestato dagli agenti del commissariato di San Benedetto del Tronto, condannato e rimesso in libertà.



I Carabinieri, in seguito ad alcuni furti avvenuti nei giorni passati fra Castignano e Ripaberarda in abitazioni, avevano organizzato la scorsa notte un posto di blocco lungo la statale 73 Castignanese. Sarebbe sopraggiunta un\'auto, una Volkswagen Bora nera risultata rubata lo scorso aprile a Ponzano di Fermo. La vettura, segnalata nei pressi dei luoghi dei furti, non si sarebbe fermata all\'alt forzando il posto di blocco e speronando l\'auto dei militari.



I Carabinieri avrebbero sparato cinque colpi di pistola verso l\'auto ed un solo proiettile avrebbe colpito la vettura dei fuggitivi raggiungendo l\'uomo che era alla guida. Le altre tre persone a bordo dell\'auto sono fuggite facendo perdere le loro tracce. Il 22enne è stato trasportato in ospedale e le sue condizioni sono subito apparse disperate. All\'interno dell\'auto i militari hanno trovato un coltello, nascosto il sedile di guida, arnesi da scasso, borsette da donna ed una valigetta, questi due ultimi oggetti probabilmenti rubati.






Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2009 alle 17:05 sul giornale del 09 maggio 2009 - 1069 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, controlli carabinieri senigallia





logoEV