Arrestati tre rumeni sorpresi a rubare in un supermercato, ai domiciliari

carabinieri arresto 1' di lettura 21/05/2009 - Tre rumeni, incensurati di 33 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri di Ascoli e della Stazione di Castel di Lama per aver rubato in un supermercato.

I tre, un uomo e due donne, residenti nel Teramano, sono stati colti in flagrante a rubare nel centro commerciale Città delle Stelle.


P.A, B.E. e B.C., tutti di 33 anni, sono entrati nel supermercato con fare sospetto. Infatti, la vigilanza privata, avendo notato i loro movimenti ambigui, ha dato l\'allarme ai Carabinieri.


Al loro arrivo i militari hanno sorpreso i tre rumeni con la refurtiva. Una piastra per capelli, indumenti vari e una memory card per un valore complessivo di 250 euro. il bottino del furto.


Ai ladri, sorpresi in flagranza di reato e accusati di furto aggravato, sono stati concessi gli arresti domiciliari.






Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2009 alle 20:07 sul giornale del 21 maggio 2009 - 1366 letture

In questo articolo si parla di carabinieri, arresto, furto, ascoli, Sudani Alice Scarpini





logoEV