Montefiore dell’Aso: ADSL in tempi brevi

adsl 1' di lettura 01/08/2009 - La necessità di una copertura capillare e completa ADSL è un problema di stretta attualità e molto sentito in diverse aree del Paese, compreso il territorio Piceno dove, alcune zone, specie quelle interne, devono essere ancora raggiunte da questo servizio.

Sull’importante tema, il dott. Camillo Ciaralli, consigliere provinciale, di concerto con il Presidente della Provincia Piero Celani, sta portando avanti un impegno molto attento e, facendosi interprete del disagio e delle esigenze della comunità di Montefiore dell’Aso e di diverse aree limitrofe, si è interessato presso le Direzioni competenti di Telecom a Roma ottenendo ampie rassicurazioni di un intervento concreto sul caso specifico sollevato.


Il dott. Nicola Barone, responsabile Telecom Italia per le Problematiche Internet e del Digital Divide ha, infatti, risposto a queste sollecitazioni, con una propria nota datata 25 giugno 2009, evidenziando che nel biennio 2009-2010 la Divisione Infratel del gruppo Telecom provvederà alla posa della fibra ottica, premessa indispensabile per l’istallazione degli apparati necessari per l’attivazione dell’ADSL nelle zone interessate.


“La risposta della Telecom è soddisfacente e fan ben sperare che il problema posto da tanti cittadini del nostro territorio possa essere risolto – hanno sottolineato il Presidente Celani e il consigliere Ciaralli - tuttavia c’è l’impegno della Provincia a monitorare costantemente gli sviluppi della situazione ed a verificare che gli interventi programmati siano effettivamente portati a termine. Poter fruire di Internet veloce costituisce, infatti, una infrastruttura telematica essenziale per dare impulso alle attività economiche sociali e ricreative della comunità locale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2009 alle 16:23 sul giornale del 01 agosto 2009 - 1223 letture

In questo articolo si parla di politica, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno


Anonimo

La notizia contiene una grossa cantonata.<br />
Infratel non è una divisione di Telecom Italia ma una società su cui vi esorto ad informarvi e correggere la notizia.<br />

Off-topic

Abbiamo pubblicato la notizia così come ci è pervenuta dalla Provincia.<br />
Un\'eventuale smentita deve pervenire dallo stesso Ente.<br />
<br />
Se invece vuole inviare Lei un comunicato di rettifica è libero di farlo, lo pubblicheremo senza meno, ma dovrà firmarsi e non scrivere anonimamente.




logoEV