Incontro di Rugby Italia- Isole Samoa: regolamentazione viabilità

viabilità 2' di lettura 26/11/2009 - In occasione dell’incontro di rugby Italia – Samoa di sabato prossimo, 28 novembre, è stata predisposta una apposita regolamentazione della viabilità con la chiusura al traffico di alcune vie della città.

Con ordinanza dirigenziale, sabato 28 novembre verrà così interdetta, dalle ore 10.00, fino al termine del deflusso pedonale, la viabilità veicolare nelle strade di seguito indicate:

- via Marini e delle vie intorno allo Stadio fino a Via Zeppelle compresa (alla stregua delle interdizioni imposte in occasione del Campionato di Calcio 2009/2010);

- via Circonvallazione Nord con riserva di sosta sul tratto compreso fra via Tevere est e svincolo via Sauro ovest;

- di istituire la revoca offerta di sosta istituita sul Piazzale Costantino Rozzi e contestuale riserva del pari tratto per l’allestimento del “ Villaggio 3° Tempo” a far data dal 27/11/09;

- di istituire, dalle ore 07.00 il divieto di sosta con rimozione sul tratto di via Circonvallazione Nord compreso fra 50 mt ad ovest dell’impianto semaforico dello Stadio ed il Bivio per Vallesenzana ad est: di istituire sul pari tratto la riserva di sosta per i banchi di vendita degli ambulanti interessati all’evento sportivo.

Il Comando della Polizia Municipale ricorda altresì che la Circonvallazione Ovest sarà adibita a parcheggio auto e pullman ma non sarà chiusa al traffico e rimarrà percorribile per tutta la giornata mentre verrà interdetto al traffico tutto l’anello intorno allo stadio.

Allo stadio potranno parcheggiare pochissimi autorizzati, un centinaio circa, appartenenti alle seguenti categorie:

1)- le auto dei servizi comunali e delle società che espletano servizio allo stadio: caldaisti, elettricisti, fonica, ecc;

2)- le auto dei portatori di handicap accreditati dalla Federazione Italiana Rugby;

3)- le auto della stampa;

4)- le auto aventi l’invito da parte dell’Organizzazione.

Le uscite della superstrada che conducono ai parcheggi per il pubblico sono quella di Marino (Ascoli Est) e di Rosara ((Ascoli Ovest). Nella zona parcheggi saranno autorizzati degli ambulanti del settore alimentare in maniera da assicurare il ristoro del pubblico. In tutto il territorio comunale sarà consentita la vendita di alcolici purché aventi una gradazione inferiore a 21°. Infine una raccomandazione.

In considerazione dell’attesa, grande, affluenza di pubblico, si consiglia di raggiungere lo stadio a piedi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2009 alle 18:28 sul giornale del 27 novembre 2009 - 1581 letture

In questo articolo si parla di attualità, rugby, ascoli piceno, Comune di Ascoli Piceno





logoEV
logoEV