La Guardia di finanza intensifica i controlli fiscali

guardia di finanza 1' di lettura 09/12/2009 - Negli ultimi fine settimana la Guardia di finanza ha intensificato i controlli fiscali.

Nei due ultimi fine settimana le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ascoli Piceno hanno intensificato i controlli fiscali. Nell’ambito dei piani, attuati da tutti i reparti territoriali della provincia ascolana e preceduti da una riunione di coordinamento, sono stati effettuati 150 controlli per verificare l’osservanza delle vigenti normative in materia di ricevute e scontrini fiscali.


Sono state constatate 32 irregolarità di carattere amministrativo, consistenti nella mancata certificazione di corrispettivi da parte di altrettanti esercizi commerciali operanti, prevalentemente, nei settori del commercio al dettaglio, svolto anche in forma ambulante, bar e ristoranti.


Nel corso dei controlli i militari hanno anche effettuato riscontri riguardo il lavoro sommerso, effettuando rilevazioni sull’impiego di 16 lavoratori dipendenti, di cui 5 trovati assunti completamente “in nero”.






Questo è un articolo pubblicato il 09-12-2009 alle 19:42 sul giornale del 10 dicembre 2009 - 1373 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, san benedetto del tronto, ascoli piceno, guardia di finanza





logoEV
logoEV