Partenza positiva per la Fondazione Ottavio Sgariglia Dalmonte

2' di lettura 09/12/2009 - Partenza positiva per la Fondazione Ottavio Sgariglia Dalmonte che, dopo aver comunicato l’inizio della propria attività istituzionale a sostegno dell’economia locale, ha già ricevuto diverse adesioni presso la propria sede di Ascoli Piceno. Sin dai primi giorni successivi alla presentazione, diversi interessati hanno sottoposto proposte e telefonato per chiedere informazioni sulle possibilità offerte dalla Fondazione e presentate ufficialmente tramite la campagna di comunicazione “Tiriamo fuori le idee”.

In un momento molto delicato sotto il profilo economico, c’è ancora qualcuno che nel nostro territorio, con questa iniezione di fiducia, ha voglia di scommettere proprio sulla forza delle idee. Da segnalare, a dimostrazione dell’evidente interesse attorno all’argomento, la nutrita partecipazione di spettatori, associazioni di categoria, aziende e cittadini all’incontro informativo organizzato a Palazzo Dei Capitani per la presentazione della mission della Fondazione e degli interventi che nel tempo saranno messi in campo in ben 38 comuni tra le Province di Ascoli e Fermo.

Alla tavola rotonda hanno preso parte la Presidente della Fondazione Ottavio Sgariglia Donatella Calvelli, Il Presidente della Fondazione Carisap Vincenzo Marini Marini, il Presidente della Compagnia delle Opere Marche Sud Massimo Valentini, Roby Bartolacci della Cosvim Consulting ed il Sindaco di Ascoli, Guido Castelli, che ha fatto un’attenta valutazione dell’economia locale.

La Fondazione Ottavio Sgariglia Dalmonte, andrà, infatti, a finanziare, tramite una società finanziaria strumentale, quei progetti imprenditoriali proposti che, dopo meticolosa analisi, saranno ritenuti più idonei, con una particolare attenzione per quelli che possano contribuire in maniera sostanziale allo sviluppo, economico e sociale, del territorio di intervento. Ma questo è solo un aspetto di un più articolato piano a sostegno di chi abbia idee di valore, capaci di generare indotto economico, che si concretizzerà con l’ulteriore opera di formazione e tutoraggio a supporto delle nascenti attività imprenditoriali.

da Fondazione Ottavio Sgariglia Dalmonte






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2009 alle 13:52 sul giornale del 10 dicembre 2009 - 1004 letture

In questo articolo si parla di ascoli piceno, Fondazione Ottavio Sgariglia Dalmonte





logoEV
logoEV