Mercatino di Natale dell’Artigianato Artistico e tipico Piceno

mercatino natalizio 3' di lettura 19/12/2009 - Ha preso il via il mercatino dell’artigianato artistico tipico e tradizionale che fino a DOMENICA 27 dicembre riempiranno di colori, di oggetti e prodotti piazza Arringo coinvolgendo quindi l’intero periodo natalizio e permetterà di promuovere e diffondere le produzioni locali degli artigiani e dei prodotti tipici locali.

\"Una manifestazione per promuovere il nostro artigianato. Un settore da sempre particolarmente importante per la nostra economia, considerato anche la sua grande vitalità, frutto di impegno, ingegno e fantasia\". La rassegna, organizzata dall\'Associazione \"Sapori e Colori delle arti e dei mestieri\", presieduta da Gabriele Micozzi, con la collaborazione della Camera di Commercio di Ascoli Piceno e della Confartigianato Imprese, è una voce importante nel panorama degli eventi cittadini per offrire ai visitatori una interessante vetrina sulla ricchezza del nostro artigianato\". E’ anche una grande occasione per regali originali ai nostri familiari ed amici. Numerose decine sono gli artigiani che esporranno i propri prodotti, le prelibatezze ed articoli da regalo, tutti di produzione artigianale realizzati dagli imprenditori locali.

Dai prodotti tipici alimentari della nostra regione all\'artigianato artistico dunque in piazza Arringo, all’edizione del \"Mercatino dell\'artigianato artistico e dei prodotti tipici ed alimentari\". In mostra quindi, accanto a prodotti tipici della gastronomia quali formaggi, salumi, miele, pane anche artisti del decoupage e nella quattro giorni della rassegna si potrà anche assistere alla creazione, in diretta, dei prodotti. \"Vogliamo offrire ai visitatori l\'opportunità di assistere alla realizzazione di alcuni di questi prodotti per dare modo di conoscere più da vicino il grande lavoro che c\'è dietro un settore, quale l\'artigianato, che intendiamo promuovere e rilanciare quale voce importante della nostra storia e della nostra tradizione culturale\". Una grande occasione, sottolinea Gilberto Gasparoni responsabile della Confartigianato Imprese di Ascoli Piceno, per promuovere il nostro territorio e le nostre eccellenze e per quanti vengono a visitare la città di Ascoli per acquistare un regalo o un prodotto da gustare o consumare con la famiglia o gli amici. L’iniziativa realizzata dall’Associazione “SAPORI e COLORI” e tende a promuovere e sostenere le produzioni delle aziende locali di questo comparto e valorizzare le eccellenze ascolane.

Le iniziative consisteranno anche in dimostrazione delle lavorazioni e produzioni artigianali fra gli imprenditori di questo settore tesi a creare la cultura del “fare” e per presentare e promuovere le produzioni locali, artistiche e tipiche. Ascoli Piceno è la città ideale per un mercatino dell’artigianato ed è la meta prediletta di moltissimi appassionati delle eccellenze e delle bellezze “uniche” rappresenta un ‘occasione imperdibile per incontrare nuovi e più numerosi espositori , che offrono, un panorama completo di oggettistica, porcellane, prodotti alimentari e pezzi particolari che ci fanno apprezzare il bello che c’è in un oggetto fatto da sapienti maestri artigiani. Si perché i mercatini , “quelli migliori”, rappresentano il luogo di conservazione e recupero della memoria e nel contempo valorizzazione delle arti e dell’artigianato, delle tradizioni e del costume.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-12-2009 alle 21:15 sul giornale del 21 dicembre 2009 - 3150 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, fermo, ascoli piceno, Confartigianato Ascoli e Fermo, mercatino natalizio