Inghiotte cocaina, 33enne in fin di vita

droga 1' di lettura 23/12/2009 - Un 33enne è ricoverato in coma all\'ospedale di Ascoli Piceno. Il giovane ha inghiottito due grammi di cocaina.


Un trentatreennne, di origini siciliane e residente ad Ascoli Piceno, è ricoverato all\'ospedale Mazzoni in gravi condizioni per avere ingerito due grammi di cocaina.


D.B. ha precedenti per stupefacenti ed è stato ricoverato dopo una notte brava, tra sabato e domenica, a base di droga e alcol.


Il giovane, ubriaco e sotto l\'effetto degli stupefacenti, ha creduto di essere inseguito dalla polizia e ha inghiottito la cocaina, pensando così di eludere dei controlli immaginari.






Questo è un articolo pubblicato il 23-12-2009 alle 00:00 sul giornale del 23 dicembre 2009 - 1040 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, droga, ascoli piceno





logoEV
logoEV