Incontro volontariato e Castelli, passo per una collaborazione stabile

volontariato 2' di lettura 13/01/2010 - La collaborazione tra mondo del volontariato e le istituzioni locali entra in una nuova fase ad Ascoli: la svolta è avvenuta martedì, quando nella sede di via Tranquilli dell’ Avm-Csv di Ascoli si è svolto l’incontro tra il sindaco della città, Guido Castelli, e il Consiglio direttivo Avm-Csv di Ascoli, composto da otto membri e dal presidente Ubaldo Sabbatini; presenti anche l’assessore alle Politiche sociali, Donatella Ferretti e i due operatori dello sportello Csv.


L’incontro, che verteva sulle problematiche sociali della città, ha segnato l’inizio di una serie di appuntamenti periodici programmati, il prossimo sarà il 18 febbraio: si tratta di una svolta importante perché si riconosce al mondo del volontariato il ruolo di attore sociale del territorio e di partner privilegiato nella progettazione per arricchire la socialità della città.

“Sono molto soddisfatto di questo primo confronto con l’amministrazione comunale – dice il presidente Sabbatini – che finalmente, dopo tanto tempo, coinvolge le associazioni di volontariato nella programmazione sociale; credo inoltre che questo evento potrà servire da esempio per gli altri comuni del territorio”.

L’incontro del 12 gennaio è avvenuto a distanza di pochi giorni da un altro importante evento, la presentazione del bilancio estremamente positivo del secondo anno di accordo tra le associazioni di volontariato e il Consav, un consorzio di un’ottantina di soci autoriparatori della Vallata del Tronto. Nel 2009 sono stati, infatti, ben 12.148 gli euro devoluti alle sedici associazioni che hanno aderito al progetto, in base al quale per ogni revisione un euro era donato automaticamente da Consav ad un’associazione scelta dal cliente. Sabbatini sottolinea che “questo esempio di progettualità tra privato e volontariato sarà promosso anche in altri ambiti associativi. I due momenti che abbiamo vissuto dimostrano quanto stia diventando sempre più importante il ruolo del nostro mondo che, con lo spirito della gratuità, dà tutto se stesso”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2010 alle 18:14 sul giornale del 14 gennaio 2010 - 1733 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, csv marche, ascoli piceno





logoEV