Spaccio di droga, tre arresti in poche ore

droga 1' di lettura 19/01/2010 - Durante tre distinte operazioni i Carabinieri hanno arrestato tre ragazzi ascolani, di cui il maggiore è di trentun\'anni, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio; è questo quanto ha reso noto il comandante dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Ascoli Piceno, Amedeo Consales.

Durante la prima operazione avvenuta nel tardo pomeriggio di lunedì il trentunenne, P.G. le sue iniziali, è stato colto in flagrante con cento grammi di hashish; il ragazzo era incensurato.


Poco più giovani ma con diversi precedenti alle spalle, per reati analoghi, gli altri due ragazzi, F.G. di vent\'otto anni e M.S. di ventinove, sorpresi invece con l\'eroina: il primo era in possesso di venti grammi di questa droga già tagliata e suddivisa in dosi, pronta per lo spaccio al dettaglio; al secondo i Carabinieri hanno sequestrato trentadue grammi di eroina, un bilancino di precisione e del materiale utile al confezionamento delle dosi.


Dopo gli accertamenti di rito, i tre giovani sono stati associati presso la casa circondariale di Marino del Tronto, a disposizione della Procura della Repubblica di Ascoli Piceno.






Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2010 alle 18:01 sul giornale del 20 gennaio 2010 - 1340 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, redazione, filippo paradisi





logoEV