SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ospedale, concluso l\'iter burocratico dopo l\'approvazione delle progettazioni e finanziamenti

1' di lettura
939

ospedale

Il Ministero della Salute in data 25.02.2010 ha finalmente ammesso a finanziamento i lavori riferiti alla ristrutturazione dei reparti di Rianimazione e Nefrologia, alla messa a norma dell’Ospedale Mazzoni e alla Adeguamento Antincendio dell’Ospedale di Amandola; si è concluso così l’iter burocratico conseguente all’approvazione della Regione Marche delle progettazioni e finanziamenti relativi per un totale di 5.550.000 euro.

I lavori così come disposto dal DGR 1154/09 dovranno iniziare entro 150 giorni, pertanto l’Ufficio Lavori Pubblici ha dato inizio alla redazione dei bandi e alla indizione delle gare di appalto nel rispetto di tale tempistica e per fine agosto i lavori dovrebbero iniziare per terminare presumibilmente entro il 2011.



Con queste opere si procede con il progetto di reingegnerizzazione dell’Ospedale utilizzando i fondi dell’art.20 della Legge 67/88 destinati all’edilizia sanitaria e due importanti reparti come la Nefrologia e la Rianimazione saranno finalmente rinnovati strutturalmente ed ampliati, a favore di una migliore organizzazione dei servizi prestati a vantaggio degli utenti della nostra Zona. Il segnale di una ripresa della sanità picena, in un momento in cui tutto sembrava stazionare, è sempre più evidente, tutto ciò a favore dell’intera area sud delle marche.



ospedale

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2010 alle 18:40 sul giornale del 13 marzo 2010 - 939 letture