SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Enfisema polmonare, trattamento endoscopico

1' di lettura
3058

sanità

L’enfisema è una malattia polmonare cronica caratterizzata da progressiva distruzione dei setti tra gli alveoli, con formazione di spazi aerei dilatati e scarsamente funzionali. In casi avanzati le parti iperdistese del polmone occupano spazio eccessivo all’interno della gabbia toracica, comprimendo le parti meno danneggiate.

Negli Stati Uniti è stato portato a termine un trial clinico di riduzione volumetrica chirurgica del polmone enfisematoso, che ha dato risultati discreti, soprattutto in caso di enfisema non generalizzato. I contro della terapia chirurgica sono la irreversibilità e l’impatto dell’intervento sulle condizioni del paziente.

Recentemente sono state messe in commercio delle valvole unidirezionali che, applicate all’interno dei bronchi, provocano la progressiva riduzione di volume della parte del polmone a valle della valvola stessa: i risultati sono buoni e l’impianto è reversibile in caso di necessità.

L’UOC di Pneumologia, diretta dal Dott. Riccardo Pela, è dotata della tecnologia e delle competenze necessarie ad impiantare valvole unidirezionali per il trattamento endoscopico dell’enfisema polmonare. Dopo accurata selezione della casistica di Reparto e approfondita discussione con i pazienti selezionati, il giorno 11 marzo sono stati trattati i primi tre pazienti con enfisema polmonare. In anestesia generale e previa intubazione con broncoscopio rigido, sono state impiantate quindi valvole endobronchiali (Spiration, Olympus) nei lobi polmonari superiori di entrambi i lati.

Non si sono avuti eventi avversi e i pazienti sono stati dimessi in terza giornata. Con questa procedura si arricchiscono le opportunità di trattamento dei pazienti con enfisema grave, con una metodica endoscopica non chirurgica e reversibile. L’UOC di Pneumologia dell’Ospedale di Ascoli Piceno è uno dei pochi Centri in Italia ad effettuare tale trattamento.


sanità

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2010 alle 03:06 sul giornale del 15 marzo 2010 - 3058 letture