Protocollo d’intesa tra l’IPSIA e la CNA, martedì la firma

firma 1' di lettura 19/03/2010 - Un interessante Protocollo d’intesa tra l’IPSIA e la CNA, verrà firmato martedì prossimo 23 marzo, alle ore 12.30, presso la sala De Carolis del palazzo dell’Arengo alla presenza del sindaco Guido Castelli e del presidente della Provincia, Piero Celani.

Con questo Protocollo, l’IPSIA, che sarà rappresentata dal Dirigente scolastico, la prof.ssa Giovanna Angelini, e la CNA, presenti il presidente Gino Sabatini e il vice Luigi Passaretti, si impegnano, nella piena osservanza dei rispettivi ruoli, a ricercare e sperimentare modalità di raccordo ed interazione, al fine di migliorare le conoscenze e le competenze tecnico-professionali, tecnologiche ed operative degli insegnanti e degli allievi dell’Istituto Professionale, nonché ad individuare attività che coniughino le finalità educative del sistema dell’istruzione e formazione con le esigenze del mondo produttivo, nella prospettiva di abbreviare la transazione tra Scuola e lavoro.


Si tratta dell’avvio ufficiale di un sinergico rapporto di collaborazione tra il mondo della scuola e l’impresa, un momento felice di incontro tra domanda e offerta sul mercato del lavoro.


Nel Protocollo d’intesa, tra l’altro, è previsto che la CNA potrà contribuire, mediante proprio qualificato personale, ad elaborare in collaborazione con il personale esperto della Scuola, moduli formativi da integrare nei percorsi scolastici, coerenti con i profili professionali collegati alle attività rappresentate e a sviluppare e diffondere il modello formativo attraverso l’organizzazione di visite aziendali per gli allievi degli ultimi anni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2010 alle 17:06 sul giornale del 20 marzo 2010 - 869 letture

In questo articolo si parla di economia, ascoli piceno, Comune di Ascoli Piceno