Presentato il convegno su sicurezza sul lavoro e occupazione

ascoli piceno 2' di lettura 30/04/2010 - Ieri mattina durante la conferenza stampa indetta dal Comune di Ascoli Piceno, sono stati presentati i contenuti del convegno promosso dall’amministrazione comunale – assessorato alla Sicurezza sul Lavoro, in collaborazione con Inail, Ance di Ascoli Piceno, Anmil, Lian, Global Concept e Cescot.

L’iniziativa si svolgerà il prossimo 6 maggio alle ore 17 presso la sala dei Savi del Palazzo dei Capitani (Ascoli Piceno) ed avrà ad oggetto la “Sicurezza sul lavoro e occupazione”. Il convegno, infatti, oltre a presentare lo scenario normativo sul tema della sicurezza, le tipologie di infortuni sul lavoro e i dati in materia riferibili al nostro territorio, affronta l’interessante tema delle opportunità occupazionali nel settore. Verranno enucleate le figure professionali richieste dagli imprenditori da poter inserire in azienda per il controllo di impianti, degli estintori, della vendita DPI, della costruzione degli accessori per la protezione di macchine ed attrezzature. Un’occasione per chi è in cerca di lavoro per formarsi e per conoscere nuovi sbocchi occupazionali.

All’incontro, moderato dal Presidente Anmil Antonio Pedron, interverranno, oltre alle autorità: Lino Cimini, direttore INAIL della Provincia di Ascoli Piceno che tratterà degli “Infortuni sul territorio”, Carlo Travaglini della LIAN s.a.s. con le “Figure professionali nella gestione della sicurezza e fabbisogni formativi espressi dal Testo Unico sulla Sicurezza”, Massimo Lenzi, della Global Concept con le “Figure professionali operative coinvolte nel settore della sicurezza (addetti al controllo impianti, addetti al controllo estintori, vendita D P I, costruzione accessori per protezione macchine e attrezzature)”, Renato Pierantozzi docente e consulente CESCOT con i “Finanziamenti ministeriali e regionali per la creazione di impresa” (legge a sostegno della creazione di impresa, leggi regionali a sostegno impresa “ es. Legge 5/2003 per le cooperative; legge 21/98 per le imprese commerciali; legge 20/07 per le P M I; invalidità.”), Patrizia Iaccarino della Business Line Manager con “L’occupazione: oggi e domani” e Raniero Iacoponi, presidente ANCE di Ascoli Piceno con “Il sistema sicurezza ed il mondo imprenditoriale.” Concluderà l’assessore comunale alla sicurezza sul lavoro Massimiliano Di Micco.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2010 alle 18:50 sul giornale del 03 maggio 2010 - 947 letture

In questo articolo si parla di lavoro, sicurezza, ascoli piceno, Comune di Ascoli Piceno, occupazione





logoEV
logoEV