Anticipo creditori Provincia, al via le procedure per attivare accordi con le banche del territorio

provincia Ascoli Piceno 2' di lettura 26/05/2010 -

La Provincia di Ascoli Piceno, al fine di sostenere il sistema economico del territorio e favorirne la ripresa e lo sviluppo nell’attuale congiuntura economica, ha individuato tra gli strumenti utili, la possibilità di stipulare accordi con le banche per la concessione di credito agevolato a favore dei soggetti (fornitori, appaltatori, prestatori di servizi ed altre categorie) che vantano un credito certo ed esigibile nei confronti della Provincia stessa.



“Tale agevolazione - ha spiegato il Presidente della Provincia Piero Celani - si concretizzerà con la sottoscrizione di accordi tra le singole Banche e l’Amministrazione Provinciale, nei quali l’istituto bancario si rende disponibile ad accordare ai soggetti creditori della Provincia condizioni particolarmente vantaggiose in termini, ad esempio, di tasso d’interesse, ammontare dell’anticipo e durata dello stesso. Tutto ciò - ha aggiunto Celani - in attesa della liquidazione delle relative fatture da parte della Provincia. Questo strumento è parte integrante di un pacchetto anticrisi che la Provincia sta mettendo a punto e che rafforza le misure e gli interventi già in corso per venire incontro alle esigenze degli operatori economici del Piceno”.

Entrando nel dettaglio di tale modalità, verrà anticipato dalle Banche il credito vantato verso la Provincia con l’impegno a carico di quest’ultima di attestare, con apposita certificazione, la sussistenza ed esigibilità del credito. L’Amministrazione provinciale ha già emanato l’apposito avviso pubblico per recepire l’interesse degli Istituti bancari aventi almeno uno sportello operante nel territorio provinciale che intendono aderire. All’esito dell’avviso, la Provincia procederà ad attivare i singoli accordi con le diverse banche, previa verifica della proposta presentata da ciascuna di esse. L’avviso di manifestazione di interesse per gli Istituti di credito è consultabile sul sito della Provincia all’indirizzo www.provincia.ap.it nella sezione bandi di gara.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2010 alle 20:14 sul giornale del 27 maggio 2010 - 811 letture

In questo articolo si parla di attualità, banca, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno, credito





logoEV
logoEV