Fano: rubano una slot machine per una mancata vincita, in manette tre cinesi

cc fano 2' di lettura 06/06/2010 -

I Carabinieri della Compagnia di Fano, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro il patrimonio, nella serata di sabato, hanno tratto in arresto per furto aggravato in concorso tre persone.



Tre cittadini cinesi, due uomini ed una donna di età compresa fra i 38 ed i 55 anni, residenti nella Provincia di Ascoli Piceno, tutti con piccoli precedenti penali, attorno alle 17 sono stati autori di un furto nei pressi di un bar della zona industriale di Fano. Con una manovra estremamente veloce, infatti, i tre malviventi hanno rubato una slot machine, caricandola nel bagagliaio della loro Ford Focus station wagon parcheggiata fuori dal locale.

Immediato l'allarme del gestore del bar al 112 che tempestivamente ha inviato tre pattuglie della compagnia dei Carabinieri di Fano sul posto. L'autoradio del Nucleo Radiomobile e le due pattuglie della Stazioni di Fano e Marotta hanno così bloccato l'automobile con i tre cinesi a bordo. Pertanto i tre cinesi sono stati tratti in arresto mentre la slot machine è stata restituita al legittimo proprietario.

I tre cinesi, che ora si trovano presso il carecere di Pesaro in attesa del processo per direttissima, secondo la ricostruzione dei fatti dei militari, ritenuti professionisti del gioco, avrebbero iniziato a giocare alla slot machine sin dalle prime ore del pomeriggio di sabato accumulando diversi crediti. Poi, terminate le monete a loro disposizione, hanno chiesto al barista di spegnere il video gioco in attesa del loro ritorno perchè sarebbero andati a prendere altre monete per continuare a giocare e vincere una discreta somma, grazie ai crediti accumulati. La slot machine fu così spenta temporaneamente.

Al loro ritorno però la slot machine era stata nuovamente accesa da un altro barista che non sapeva dell'accordo e la vincita era finita nelle mani di altri. Da qui, la decisione dei due uomini e della donna di rubare la slot machine in questione.








Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2010 alle 14:22 sul giornale del 07 giugno 2010 - 875 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresti, fano, Sudani Alice Scarpini, carabinieri di fano, carabinieridi marotta





logoEV