Riduzione salari, firmato l'accordo tra il Comune e le Rsu

soldi 1' di lettura 07/07/2010 -

Riduzione del salario accessorio per la dirigenza, per oltre 110 mila euro. E' quanto stabilito dall'accordo tra il Comune di Ascoli e le Rappresentanze sindacali unitarie.



L'accordo stabilito, nei suoi termini, è il primo in Italia e nasce dall'esigenza del Comune di Ascoli di stabilire l'eccezionalità della situazione economica nazionale ed internazionale. Inoltre, spiega il Sindaco Guido Castelli sottolineando la precisione del bilancio della propria amministrazione, Ascoli in accordo con i dirigenti dell'Ente ha tenuto conto delle esigenze prioritarie di contenimento della spesa pubblica.


di Sudani Scarpini
redazione@vivereascoli.it




Questo è un articolo pubblicato il 07-07-2010 alle 19:27 sul giornale del 08 luglio 2010 - 1078 letture

In questo articolo si parla di attualità, rsu, soldi, ascoli, euro, sudani scarpini, contributi, comune di ascoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YL





logoEV