SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Perù, decretata l'espulsione del missionario padre Bartolini

1' di lettura
1171

Il Governo peruviano ha decretato l'espulsione dal paese del missionario padre Bartolini, accusato di avere istigato gli Indios amazzonici ad azioni contro le autorità.

Non è stata ancora emessa una sentenza, ma il missionario sarebbe già condannato, come dichiara il fratello Francesco.

Padre Mario Bartolini si è dichiarato più volte innocente affermando di aver fatto solo quello che doveva per difendere la sua gente. La pubblica accusa chiede 11 anni di carcere.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2010 alle 17:39 sul giornale del 09 luglio 2010 - 1171 letture