SEI IN > VIVERE ASCOLI > SPETTACOLI
comunicato stampa

Fluvione Corto Festival: i premiati

1' di lettura
1441

cinema

Venerdì 8 ottobre, presso l’Ex Asilo di Roccafluvione, si è svolta la serata conclusiva del Fluvione Corto Festival.

Al termine della proiezione del documentario “Annanzarrete” di Federico De Marco, Guido Ianni e Letizia Bellabarba, che ha emozionato e divertito il numeroso pubblico presente in sala, sono stati proclamati i video vincitori, stabiliti da una Giuria che quest’anno era composta da Mario Gricinella e Valeria Tocchetti del Laboratorio Minimo Teatro, dall’attore Francesco Eleuteri, dalla giornalista Alessia Rossi e dal regista ascolano Mirko Tosti. Presentatrice della serata: Letizia Bellabarba.

Questi dunque i premi principali:
I Premio sez. “Corto sul Piceno”: “Altrosogno” di Dante Albanesi, omaggio ad Andrea Pazienza e alla sua terra.
I Premio sez. “Cortissimi”: “Piceno, una terra da urlo” di Luca Silvestri.
I Premio “Documentario sul Piceno”: “Il vuoto sottostante” di Cosimo Monopoli e Elisabetta Donati.
I Premio sez. “Corto fuori sede” : “Il palio delle Pupe” di Federico Biondi.
Premio Miglior montaggio: “Altrosogno” di Dante Albanesi.
Miglior fotografia: “Keep Going” di Stanislao Pasqualini
Miglior sceneggiatura: “Luna crescente per i Pesci” dell’Associazione Culturale l’Albero.
Miglior attore esordiente: Pietro Bastiani per “La terra siamo noi”.
Premio Sensibilità: “Piazza della Verdura” di Iaia Fattori e Ivan Iannucci

Il Fluvione Corto Festival ha preso il via il 4 settembre a Palmiano, per poi spostarsi ad Acquasanta Terme, Montegallo e Venarotta, ottenendo un inaspettato successo di pubblico.



cinema

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2010 alle 10:27 sul giornale del 11 ottobre 2010 - 1441 letture