SEI IN > VIVERE ASCOLI > SPORT
comunicato stampa

Judo: de Berardinis chiude la stagione agonistica ai massimi livelli

2' di lettura
1382

Giuseppe de Berardinis

Il maestro di Judo, Giuseppe de Berardinis, del A.D. Judo Cento Torri di Ascoli Piceno, con le dimissioni del 13 giugno scorso dalla nazionale italiana di judo settore kata ha concluso la stagione agonistica che lo ha visto protagonista ai massimi livelli nazionali ed internazionali con, 4 titoli italiani nel 2008, 2007, 2006 e 2004, 4 argenti ai Campionati Europei nel 2009, 2008, 2007 e 2005, 1 oro al World Master del 2002 e svariate altre medaglie in competizioni nazionali ed internazionali.

Ora il Maestro si potrà dedicare completamente all’insegnamento e già in pochi mesi ha ottenuto risultati ed incarichi di rilievo. La coppia Katia Scapazzoni e Sofia Roncone del Funakoshi La Spezia del maestro Franco Galleni, che de Berardinis ha iniziato a seguire dallo scorso 22 febbraio 2010, con il loro primo allenamento ad Ascoli, e che benché prima di allora non avesse mai partecipato ad una gara di Kata di judo ha da allora inanellato una serie di risultati positivi che in pochissimi mesi e dopo l’ultimo risultato prestigioso del primo posto conquistato a Bolzano lo scorso 19 Ottobre al Trofeo delle Regioni di Judo Kata, l’ha vista convocata in seno alla squadra Nazionale Italiana per i prossimi Campionati Europei che si terranno a Pordenone il 6-7 Novembre 2010.

La Federazione Libica di Judo dopo aver invitato de Berardinis a diversi stage in Libia, lo ha nominato Coach della Nazionale Libica di Kata di Judo e Responsabile della Commissione d’esame per i passaggi di Dan e già nella veste di coach ha partecipato ai Mondiali di Budapest dello scorso 25-26 Maggio 2010, mondiali che hanno visto l’unica coppia Libica presentata nel Katame no Kata piazzarsi a ridosso delle prime 6 coppie finaliste, con uno scarto di una manciata di punti da coppie ben più esperte di loro.

Anche la Federazione Sammarinese Lotta Pesi Judo e D.A. ha nominato il Maestro ascolano collaboratore tecnico per il settore judo e responsabile della Nazionale di Kata di Judo. Da ultimo il Maestro de Berardinis è stato convocato dal Consigliere Federale FIJLKAM M° Stefano Stefanel, responsabile del settore Kata di judo, come suo collaboratore al prossimo Stage di aggiornamento obbligatorio per Docenti Federali ed aspiranti tali del prossimo 6-7 novembre a Pordenone nel contesto dei Campionati Europei di Kata.





Giuseppe de Berardinis

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2010 alle 20:06 sul giornale del 12 ottobre 2010 - 1382 letture